HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?
+39 06452216038
LIVE SUPPORT
Parla con un operatore

Hosting Per Te - HelpDesk

LIVE SUPPORT
Parla con un operatore
 
 Categorie Notizie
(23)Domini (4)dominio (95)Blog (96)Sicurezza (84)Wordpress (1)Cross-Site (4)vulnerabilità (24)wordpress (1)zero day (11)sicurezza (1)sitelock (39)News (2)google (1)indicizzazione (1)mobilegeddon (12)seo (39)Hosting (7)hosting (1)multi (1)reseller (1)rivenditore (1)provider (29)Email (48)Server (4)email (2)imap (1)imapsync (2)migrazione (1)posta (2)affiliazione (2)guadagnare (95)Ecommerce (4)e-commerce (2)ecommerce (5)VPN (1)wi-fi (3)backup (4)server (39)marketing (2)ppc (1)search-engine-optimization (1)seo pay-per-click (1)domini (2)gTLD (2)IP (1)IP-condiviso (1)IP-dedicato (2)cloud (1)virtuale (5)vps (49)Blogging (5)blog (2)blogging (72)CMS (5)cms (1)sito di successo (1)campagne e-mail (1)criptare dati (5)ssl (1)plugin e-commerce (1)newsletter (1)rivenditori (1)server vps smtp (1)SMTP (1)design responsivo (1)responsive design (1)responsive web design (2)hacking (5)malware (1)phishing (1)server upgrade (3)prestashop (3)campagna e-mail (3)e-mail marketing (1)contenuti sito (1)struttura pagina web (1)call-to-action (1)promozione sito (1)ottimizzare sito (1)cookie law (1)psicologia web design (1)vendita siti (1)website flipping (1)titolo (1)alternativa google analytics (2)monitoraggio (1)keyword (1)programmazione (1)facebook marketing (1)colori (2)clienti (1)privacy whois (1)crimini informatici (1)Cyber crime (1)search console di google (1)supporto managed (1)hacker (1)copyright (1)referrer spam (1)Split testing A/B (1)freelance (5)magento (2)Linux (3)Windows (1)upgrade piani hosting (1)Google SpeedTest (2)landing page (1)seo friendly (1)struttura link (1)errori wordpress (2)psicologia dei prezzi (2)metodi di pagamento (1)effetti sonori (3)APP (1)webmaster (1)fatturazione elettronica (1)sito web (1)backup wordpress (1)fan facebook (1)Exchange ActiveSync (1)POP3 (1)firma e-mail (1)web agency (1)ergonomia (1)editor (3)adwords (1)quality score (1)errori ecommerce (37)startup e business (1)errori azienda (1)sql injection (1)monetizzare (1)regole successo (1)nameserver (2)mailing list (2)responsive email (4)pec (3)bootstrap (1)Bing (1)Bing Ads (1)Foundation (4)framework (1)statistiche mobile (1)adwords per mobile (1)about page (1)chi siamo (1)seo vs ppc (1)errori webmaster principianti (30)SEO (1)PDF e SEO (1)ottimizzare pdf (82)strumenti (1)relazionarsi con i clienti (1)FAQ (1)tld srl (1)traffico (1)keywords (1)parole chiave (1)trend estero (5)statistiche (1)K.I.S.S. (1)plugin sicurezza wordpress (3)certificato ssl (1)template (1)black hat (1)Creative Common Zero (1)blog ecommerce (1)Google Smart Goals (2)web design (1)facebook ads (1)SFTP (1)FTP (2).htaccess (1)statistiche e-commerce (1)url brevi (2)cloud computing (1)HDD (1)grafici (1)librerie js (2)antivirus (1)framework css (1)Google Panda (2)Internet of Things (2)ransomware (1)TeslaCrypt (2)tecnologia (1)telelavoro (1)mobile friendly (1)proxy (2)cryptolocker (1)Processore AMD (1)rapporto clusit 2016 (2)truffe online (1)plugin monitoraggio (2)bug linux (1)ranking tools (1)social network (1)deep web (1)tor (1)plugin sottoscrizioni (1)link building (3)plugin wordpress (1)design (1)siti di successo (1)ottimizzare immagini (2)widget (1)sito monopagina (1)VPS Economici (1)trend del marketing (1)realtà aumentata (1)ip dinamico (1)progettazione sito (1)Redirect 301 e 302 (1)notifiche push (1)velocità sito (1)ottimizzazione contenuti (1)guadagnare con un blog (1)costi e-commerce (1)social media (1)frode amichevole (1)e-commerce wordpress (6)drupal (6)joomla (1)travel blog (4)php (1)chargeback (1)e-mail (1)plug-in video wordpress (1)sito sportivo (1)plug-in seo (1)drupal vs magento (1)portfolio (1)plug-in portfolio (1)sottodomini di terzo livello (1)sicurezza e-commerce (1)pubblicità su facebook (1)visualizza numero utenti (1)affiliate marketing (1)cartella nascosta android (1)creare app (2)Infiniband (1)Intel LGA 3647 (1)furto di dati sensibili (1)marketing diretto (1)record DNS (3)ddos (1)Mobile shopping (1)Malware su Skype (1)virus (1)youtube (1)seo immagini (1)web marketing (1)vendita online (1)food blogger (1)Plesk Onyx (1)Bug Fedora ed Ubuntu (1)Micro SSD (1)IoT (1)Chip Kaby Lake (1)primo e-commerce (1)blog di fitness (3)plug-in WordPress (1)SPF e DKIM (1)Cyber sicurezza (1)file robots.txt (1)AMD Naples (1)Vulnerabilità REST API WordPress (1)trasferimento da Blogger a WordPress (1)plug-in WordPress per musicisti (1)Crittazione (2)CPU (1)Legge antibufale (1)Strumenti di marketing (1)CPU AMD (1)nda (3)Let's Encrypt (1)Hosting Linux o Windows (1)progress bar (1)blog di cucina (1)PrestaShop oppure WooCommerce (1)carte di credito (1)librerie javascript (1)DDR5 (1)plugin monetizzazione (1)Wireless (2)drag and drop (1)web server (1)Curricula digitali (1)name server (2)Autenticazione a due fattori (1)Trend Tech (1)business online (1)Keylogger (1)infopreneur (1)E-book (1)WanaKiwi (1)file LNK (1)hub (1)router (1)switch (1)pdf (1)hosting provider gratuito (1)Shopify (1)Usabilità web (2)temi (1)confronto file (1)quiz (1)mockup (1)hosting provider (2)chat (1)ristoranti (1)database (2)spam (1)tool (1)Javascript (1)automazione (1)forum (1)compressione (2)webserver (1)Caching (1)video (1)Normative (1)Collaborazione (1)unicorn (2)robots.txt (1)funnel (1)redirect (1)Markdown (2)Google Tag Manager (1)apache (1)Ajax (1)wamp (1)xampp (2)browser (1)OSCommerce (1)Blockchain (1)sottodominio (1)sviluppo Web (1)Moduli (1)TLD (1)Google Analytics (6)plugin (1)e-mail professionale (1)amazon (1)cache (1)multilingua (1)traduzioni (1)Bitcoin (1)script (2)CSS (1)exFAT (1)FAT32 (1)tabelle (1)Mobile App (1)Web App (1)codici a barre (1)multisito (1)google script (1)node.js (1)Download Manager (1)smtp. newsletter (3)cpanel (2)plesk (1)wildcard (2)elementor (1)obsidian (3)mail (1)andràtuttobene (1)solidarietàdigitale (1)xss (1)trasferimento (1)scraping (1)dns (1)wp-admin (1)favicon (1)maninthemiddle (1)cybersquatting (1)marchio (1)breadcrumb (1)gutenberg (1)uptime (1)media (1)social (1)core (1)vitals (1)web (1)velocità (1)errori (1)ux (1)condiviso (1)gtmetrix (1)whm (1)off (1)page (1)microsoft (1)windows11 (1)rce (1)2022 (1)tag (1)title
Feed RSS
Notizie
apr
9
Come avviare un blog nel 2022
09/04/2022 - 16:54 PM

blog e seoAvviare un blog può essere un’esperienza alquanto intimidatoria, soprattutto se non hai mai creato un sito web prima.

In realtà, avviare un blog può essere più semplice di quanto pensi e, in un paio d’ore, potrai avere un blog completamente funzionante.

In questo articolo, ti mostreremo come scegliere la giusta piattaforma per il tuo blog, dare un nome al tuo blog, costruire il tuo sito, pubblicare il tuo primo post e altro ancora.

Che cos’è un blog?

Un blog è un sito web che si concentra principalmente sui contenuti scritti.

Ognuno di questi contenuti scritti viene definito “post” del blog.

Ci sono blog praticamente su qualsiasi argomento, dai blog personali a quelli aziendali.

I blog si differenziano dai siti web in quanto sono costituiti principalmente da articoli.

Molte attività online di successo sono state costruite sulla base di blog di qualità.

Il blog ha il vantaggio di consentirti di raggiungere un pubblico mirato, a cui puoi quindi vendere prodotti, servizi o altro.

In questo modo hai il potenziale per trasformare un semplice blog in un marchio online.

Perché aprire un blog?

Ci sono una moltitudine di motivi per aprire un blog.

Può essere un valido strumento per attrarre più utenti su un sito già esistente, per condividere la tua prospettiva con il mondo, o per ottenere un seguito sufficiente da poter monetizzare il tuo blog.

Per avviare un blog non è necessario avere particolari capacità, soprattutto perché le persone che si rivolgono ai blog vogliono trovare informazioni pratiche e concrete, magari basate su esperienze di vita reali.

Il prerequisito principale che devi considerare prima di avviare un blog è un mix di conoscenze da condividere e curiosità per saperne di più riguardo un qualsiasi argomento.

Come avviare un blog in 8 passaggi

Gestire un blog richiederà molto tempo e lavoro, ma avviarne uno è relativamente facile.

Puoi mettere in atto il tuo nuovo blog seguendo questi dieci passaggi.

1: Scegli il tuo target

Prima di dare un nome al tuo blog e costruire il tuo sito, ti consigliamo di decidere di cosa scrivere effettivamente.

Questo sarà fondamentale per decidere quale sarà il target di utenti che vuoi raggiungere.

Se stai avviando un blog per promuovere la tua attività, il target del tuo blog deve essere direttamente collegata a ciò che vendi.

 Se vuoi creare un marchio personale, pensa sia a ciò che ti interessa, sia a quali sono i tuoi obiettivi.

Vuoi che il tuo blog ti aiuti a trovare un lavoro o a trovare clienti?

Se è così, assicurati di trattare argomenti che saranno rilevanti per il tipo di attività e persone con cui vuoi lavorare e per cosa vorresti essere assunto.

2: Dai uno sguardo alla concorrenza

Anche se sei un esperto del tuo settore, confrontati sempre con gli altri blog, cerca di carpire quali sono gli argomenti più cercati e quali sono le aree tematiche trattate.

Presta particolare attenzione anche alla struttura dei post di questi blog, quante sezioni hanno i post, se utilizzano elenchi numerati se video e immagini sono incorporati, etc.

Mentre controlli la concorrenza, cerca eventuali lacune in ciò che hanno da offrire.

Se puoi fornire qualcosa che nessuno di questi altri blog fa, pensa a come differenziarti

3: Dai un nome al tuo blog

Il nome del tuo blog dovrebbe essere d’effetto.

Idealmente, ti consigliamo di scegliere qualcosa di descrittivo e memorabile, così i tuoi lettori sapranno immediatamente di cosa tratta il tuo blog.

Tuttavia, questo può essere complicato, poiché devi scegliere un nome che non sia già stato preso.

4: Scegli la piattaforma di blogging

Ci sono diverse opzioni che puoi scegliere e che ti permetteranno di progettare il tuo blog e pubblicare post senza dover imparare un linguaggio di programmazione.

La scelta di gran lunga più popolare per i blogger è WordPress.

WordPress è un sistema di gestione dei contenuti che ti consente di creare il tuo blog e gestire i tuoi contenuti.

WordPress è popolare perché:

  • è gratuito e open source
  • è relativamente facile da usare
  • puoi trovare molti temi tra cui scegliere, il che semplifica la creazione del tuo sito web
  • ci sono tanti plugin che estendono le funzionalità di WordPress
  • ci sono un sacco di risorse per aiutarti a imparare come usare WordPress e ottenere il massimo da esso

WordPress è progettato specificamente per i blog, quindi una volta che hai impostato il design del tuo blog principale, aggiungere e modificare nuovi post sarà facile.

5: Acquista l’hosting web

Se vuoi che il tuo blog sia attivo su Internet, avrai bisogno di un solido web host dietro di te.

Quando ti iscrivi a un piano di hosting, stai affittando uno spazio sul server che ti darà un posto dove archiviare i file del tuo sito.

Abbiamo a disposizione diverse tipologie di hosting:

  • L’hosting condiviso ti consente di mantenere bassi i costi, pur continuando a darti le risorse server necessarie per far crescere il tuo sito. Se il tuo sito continua a crescere, potresti dover aggiornare l’hosting in tempo, ma un account di hosting condiviso ti darà una solida base su cui lavorare. Puoi vedere QUI quali sono i nostri piani hosting condivisi.
  • L’hosting WordPress è un piano di hosting specializzato in siti web. Se stai usando WordPress per costruire il tuo sito web e sei disposto a spendere un po’ di più, questo tipo di hosting ti garantisce maggiore velocità, sicurezza e facilità d’uso. Controlla QUI invece per quanto riguarda i nostri PIANI HOSTING WORDPRESS

6: Crea il tuo nuovo blog

È ora di costruire effettivamente il tuo sito.

La creazione di un blog è simile alla creazione di qualsiasi altro tipo di sito web.

Il modo più semplice per creare un sito Web che abbia un bell’aspetto è trovare un tema con un design che ti piace.

Dedica un po’ di tempo trovare un tema che ti piace.

Il tuo tema costituirà la base per l’aspetto e il funzionamento del tuo sito.

7: Inizia a scrivere!

Un ottimo articolo di blog dovrebbe avere:

  • Un titolo di articolo accattivante
  • Immagini che illustrano o arricchiscono l’argomento
  • Informazioni utili

In genere è consigliabile strutturare tali informazioni in un formato di facile lettura, il che significa suddividerle con intestazioni e sottotitoli e includere elenchi puntati dove possibile.

Assicurati di rileggere sempre i post del tuo blog prima di pubblicarli.

Errori di battitura o frasi che non hanno molto senso possono allontanare i lettori già dalla prima lettura.

8: Pubblica il tuo primo post e promuovi il tuo blog

Scrivere i post è la parte difficile.

In confronto, pubblicarli è piuttosto facile!

Se ti interessa davvero che le tue parole raggiungano le persone, non puoi solamente pubblicare il post e aspettare che qualcuno lo legga.

Devi lavorare per rendere il tuo post sul blog facile da trovare.

Alcune delle tecniche più comuni per rendere più visibile il tuo post sono: attenzione per la SEO, promuovere il post sui social media e incoraggiare i visitatori a cui piacciono i tuoi post a iscriversi alla tua lista email con l’email marketing

Il processo di creazione di un blog e condivisione dei tuoi pensieri o competenze con il mondo può essere un’esperienza esaltante.

 Che tu stia avviando un blog personale o uno per affari, tutto ciò di cui hai bisogno è il giusto piano di hosting e un po’ di conoscenza per iniziare a bloggare.

Se hai bisogno di aiuto o vuoi maggiori informazioni, contatta il nostro supporto tecnico all’indirizzo mail o al numero +3906452216038, troverai un team di esperti in grado di rispondere ad ogni tua esigenza.

Rate this post




Hosting Per Te
© 2015 - ARMADA
Partita IVA 00873530943
REA IS-38469
Tel +39 06452216038
Fax +39 0689280222
Il tuo IP: 100.24.115.215
Hosting Per Te Facebook   Hosting Per Te Twitter   Hosting Per Te Blog
ARMADA
Chiedi ad un nostro Operatore