HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?
+39 06452216038
LIVE SUPPORT
Parla con un operatore

Hosting Per Te - HelpDesk

LIVE SUPPORT
Parla con un operatore
 
 Categorie Notizie
(13)Domini (3)dominio (28)Blog (61)Sicurezza (31)Wordpress (1)Cross-Site (1)vulnerabilità (7)wordpress (1)zero day (8)sicurezza (1)sitelock (16)News (1)google (1)indicizzazione (1)mobilegeddon (8)seo (18)Hosting (4)hosting (1)multi (1)reseller (1)rivenditore (1)provider (18)Email (28)Server (3)email (2)imap (1)imapsync (2)migrazione (1)posta (1)affiliazione (2)guadagnare (65)Ecommerce (3)e-commerce (1)ecommerce (3)VPN (1)wi-fi (1)backup (2)server (29)marketing (1)ppc (1)search-engine-optimization (1)seo pay-per-click (1)domini (2)gTLD (1)IP (1)IP-condiviso (1)IP-dedicato (2)cloud (1)virtuale (3)vps (21)Blogging (3)blog (2)blogging (42)CMS (3)cms (1)sito di successo (1)campagne e-mail (1)criptare dati (1)ssl (1)plugin e-commerce (1)newsletter (1)rivenditori (1)server vps smtp (1)SMTP (1)design responsivo (1)responsive design (1)responsive web design (2)hacking (4)malware (1)phishing (1)server upgrade (2)prestashop (2)campagna e-mail (3)e-mail marketing (1)contenuti sito (1)struttura pagina web (1)call-to-action (1)promozione sito (1)ottimizzare sito (1)cookie law (1)psicologia web design (1)vendita siti (1)website flipping (1)titolo (1)alternativa google analytics (2)monitoraggio (1)keyword (1)programmazione (1)facebook marketing (1)colori (2)clienti (1)privacy whois (1)crimini informatici (1)Cyber crime (1)search console di google (1)supporto managed (1)hacker (1)copyright (1)referrer spam (1)Split testing A/B (1)freelance (2)magento (1)Linux (2)Windows (1)upgrade piani hosting (1)Google SpeedTest (1)landing page (1)seo friendly (1)struttura link (1)errori wordpress (2)psicologia dei prezzi (1)metodi di pagamento (1)effetti sonori (2)APP (1)webmaster (1)fatturazione elettronica (1)sito web (1)backup wordpress (1)fan facebook (1)Exchange ActiveSync (1)POP3 (1)firma e-mail (1)web agency (1)ergonomia (1)editor (3)adwords (1)quality score (1)errori ecommerce (16)startup e business (1)errori azienda (1)sql injection (1)monetizzare (1)regole successo (1)nameserver (2)mailing list (1)responsive email (2)pec (2)bootstrap (1)Bing (1)Bing Ads (1)Foundation (3)framework (1)statistiche mobile (1)adwords per mobile (1)about page (1)chi siamo (1)seo vs ppc (1)errori webmaster principianti (20)SEO (1)PDF e SEO (1)ottimizzare pdf (36)strumenti (1)relazionarsi con i clienti (1)FAQ (1)tld srl (1)traffico (1)keywords (1)parole chiave (1)trend estero (3)statistiche (1)K.I.S.S. (1)plugin sicurezza wordpress (2)certificato ssl (1)template (1)black hat (1)Creative Common Zero (1)blog ecommerce (1)Google Smart Goals (1)web design (1)facebook ads (1)SFTP (1)FTP (1).htaccess (1)statistiche e-commerce (1)url brevi (2)cloud computing (1)HDD (1)grafici (1)librerie js (2)antivirus (1)framework css (1)Google Panda (2)Internet of Things (2)ransomware (1)TeslaCrypt (2)tecnologia (1)telelavoro (1)mobile friendly (1)proxy (2)cryptolocker (1)Processore AMD (1)rapporto clusit 2016 (1)truffe online (1)plugin monitoraggio (2)bug linux (1)ranking tools (1)social network (1)deep web (1)tor (1)plugin sottoscrizioni (1)link building (3)plugin wordpress (1)design (1)siti di successo (1)ottimizzare immagini (2)widget (1)sito monopagina (1)VPS Economici (1)trend del marketing (1)realtà aumentata (1)ip dinamico (1)progettazione sito (1)Redirect 301 e 302 (1)notifiche push (1)velocità sito (1)ottimizzazione contenuti (1)guadagnare con un blog (1)costi e-commerce (1)social media (1)frode amichevole (1)e-commerce wordpress (3)drupal (2)joomla (1)travel blog (1)php (1)chargeback (1)e-mail (1)plug-in video wordpress (1)sito sportivo (1)plug-in seo (1)drupal vs magento (1)portfolio (1)plug-in portfolio (1)sottodomini di terzo livello (1)sicurezza e-commerce (1)pubblicità su facebook (1)visualizza numero utenti (1)affiliate marketing (1)cartella nascosta android (1)creare app (2)Infiniband (1)Intel LGA 3647 (1)furto di dati sensibili (1)marketing diretto (1)record DNS (2)ddos (1)Mobile shopping (1)Malware su Skype (1)virus (1)youtube (1)seo immagini (1)web marketing (1)vendita online (1)food blogger (1)Plesk Onyx (1)Bug Fedora ed Ubuntu (1)Micro SSD (1)IoT (1)Chip Kaby Lake (1)primo e-commerce (1)blog di fitness (2)plug-in WordPress (1)SPF e DKIM (1)Cyber sicurezza (1)file robots.txt (1)AMD Naples (1)Vulnerabilità REST API WordPress (1)trasferimento da Blogger a WordPress (1)plug-in WordPress per musicisti (1)Crittazione (2)CPU (1)Legge antibufale (1)Strumenti di marketing (1)CPU AMD (1)nda (1)Let's Encrypt (1)Hosting Linux o Windows (1)progress bar (1)blog di cucina (1)PrestaShop oppure WooCommerce (1)carte di credito (1)librerie javascript (1)DDR5 (1)plugin monetizzazione (1)Wireless (2)drag and drop (1)web server (1)Curricula digitali (1)name server (1)Autenticazione a due fattori (1)Trend Tech (1)business online (1)Keylogger (1)infopreneur (1)E-book (1)WanaKiwi (1)file LNK (1)hub (1)router (1)switch
Feed RSS
Notizie
mag
28
Cookie Law, come adeguarsi
28 mag 2015 10:50

cookie law italiaTra qualche giorno i famosi biscottini digitali inizieranno a far sentire il loro peso e potrebbero diventare indigesti per tutti i titolari e/o gestori di siti che nell’ultimo anno non si sono adeguati a quanto previsto dalla cosiddetta Cookie Law. La legge, promulgata il 3 giugno 2014, prevedeva un anno di tempo per adeguarsi agli adempimenti in essa contenuti. Pochi giorni, quindi, per adeguarsi ed evitare multe salate.

 

 

Cosa prevede la legge?

Entro il 3 Giugno 2015 qualunque gestore o titolare di un sito web ha l’obbligo di acquisire il consenso preventivo e informato degli utenti all’installazione di cookies utilizzati.

 

 

Distinguo

Il Garante della Privacy individua due macro-categorie: cookie “tecnici” e cookie “di Profilazione”.

  • I cookie Tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente a erogare tale servizio” (cfr. art. 122, comma 1, del Codice).
    Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e non è richiesto il preventivo consenso degli utenti, mentre resta fermo l’obbligo di dare l’informativa.
  • I cookie di Profilazione I cookie di Profilazione sono volti a creare profili relativi all’utente e vengono utilizzati al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dallo stesso nell’ambito della navigazione in rete. In ragione della particolare invasività che tali dispositivi possono avere nell’ambito della sfera privata degli utenti, la normativa europea e italiana prevede che l’utente debba essere adeguatamente informato sull’uso degli stessi ed esprimere così il proprio valido consenso.

 

I cookies di Google Analytics sono cookies tecnici o cookies di Profilazione?

La maggior parte dei siti web fa uso degli strumenti di monitoraggio offerti da Google Analytics è quindi importante capire come regolarsi se si è installato lo script nelle proprie pagine web e se non si utilizzano altri cookies.

I cookies di Google Analytics sono considerati di Profilazione salvo che la raccolta dei dati avvenga in maniera anonima.  Per rendere anonimi i cookies basta effettuare una modifica allo script di GA nel seguente modo:

Aggiungere ga(‘set’, ‘anonymizeIp’, true);

prima della riga ga(‘send’, ‘pageview’);

(Fonte: https://support.google.com/analytics/answer/2763052?hl=en)
 

 

 

Perché è importante distinguere tra cookies Tecnici e cookies di Profilazione?

Per i cookies Tecnici non occorre ottenere dal visitatore un consenso preventivo ma è sufficiente inserire un banner che gli avvisi che il sito fa uso di cookie e che contenga un link che lo rimandi alla normativa completa (cosiddetta Informativa).  L’informativa comunica al visitatore in che modo verranno trattati i dati personali ed in che modo il sito li utilizzerà.
Come stabilito dal Garante, gli utenti devono essere informati tramite due livelli di approfondimento successivi: Nel momento in cui l’utente accede a un sito web, deve essergli presentata una prima informativa “breve”, contenuta in un banner a comparsa immediata sulla home page (o altra pagina tramite la quale l’utente può accedere al sito), integrata da un’informativa “estesa”, alla quale si accede attraverso un link cliccabile dall’utente.

 

Per i cookies di Profilazione, invece, occorre:

  • Ottenere il consenso preventivo dell’utente (deve comparire sul sito una notifica che interrompa la navigazione fino a quando il visitatore non compia un’azione (i.e. click su un link o un pulsante) di avvenuta lettura ed accettazione (o diniego) dell’uso dei cookies di profila zione).
  • Inserire una informativa dettagliata sull’uso dei cookies nel sito.
  • Notificare al Garante tale notifica. L’invio va effettuato telematicamente e costa circa € 150 (clicca qui per effettuare la notifica al Garante)

 

 

Cosa fare?

Caso 1 – Il tuo sito contiene solo cookies Tecnici

Non hai l’obbligo di ottenere un consenso preventivo (tramite popup per esempio) ma devi solo inserire l’informativa completa raggiungibile da ogni pagina del sito.

 

Caso 2– Il tuo sito contiene cookies di Profilazione

Hai l’obbligo di inserire un banner che contenga le seguente informazioni:

  1. che il sito utilizza cookie di Profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete;
  2. che il sito consente anche l’invio di cookie “terze parti” (laddove ciò ovviamente accada);
  3. il link all’informativa estesa, ove vengono fornite indicazioni sull’uso dei cookie tecnici e analytics, viene data la possibilità di scegliere quali specifici cookie autorizzare;
  4. l’indicazione che alla pagina dell’informativa estesa è possibile negare il consenso all’installazione di qualunque cookie;
  5. l’indicazione che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un’immagine o di un link) comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.

Il suindicato banner, oltre a dover presentare dimensioni sufficienti a ospitare l’informativa, seppur breve, deve essere parte integrante dell’azione positiva nella quale si sostanzia la manifestazione del consenso dell’utente. In altre parole, esso deve determinare una discontinuità, seppur minima, dell’esperienza di navigazione: il superamento della presenza del banner al video deve essere possibile solo mediante un intervento attivo dell’utente.

 

 

Sanzioni

Il mancato rispetto della normativa prevede le seguenti sanzioni:

  • Per omessa informativa o informativa inidonea: Da € 6.000 a € 36.000
  • L’installazione di cookie senza il consenso degli utenti: Da € 10.000 a € 120.000
  • Per omessa per omessa o incompleta notificazione al Garante (solo per cookie di Profilazione): Da € 20.000 a € 120.000 

 

 

Guida

L’utile guida messa a disposizione da “Ilsole24ore” fornirà ulteriori informazioni sugli step da seguire per mettersi in regola ed evitare pesanti sanzioni.

 

Il presente articolo non ha valore di parere legale.

 

L'articolo Cookie Law, come adeguarsi sembra essere il primo su Blog Hosting Per Te.


Leggi dell'altro »







Hosting Per Te
© 2015 - ARMADA
Partita IVA 00873530943
REA IS-38469
Tel +39 06452216038
Fax +39 0689280222
Il tuo IP: 54.166.141.69
Hosting Per Te Facebook   Hosting Per Te Twitter   Hosting Per Te Blog
ARMADA
Chiedi ad un nostro Operatore