HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?
+39 06452216038
LIVE SUPPORT
Parla con un operatore

Hosting Per Te - HelpDesk

LIVE SUPPORT
Parla con un operatore
 
 Categorie Notizie
(13)Domini (3)dominio (28)Blog (61)Sicurezza (31)Wordpress (1)Cross-Site (1)vulnerabilità (7)wordpress (1)zero day (8)sicurezza (1)sitelock (16)News (1)google (1)indicizzazione (1)mobilegeddon (8)seo (18)Hosting (4)hosting (1)multi (1)reseller (1)rivenditore (1)provider (18)Email (28)Server (3)email (2)imap (1)imapsync (2)migrazione (1)posta (1)affiliazione (2)guadagnare (65)Ecommerce (3)e-commerce (1)ecommerce (3)VPN (1)wi-fi (1)backup (2)server (29)marketing (1)ppc (1)search-engine-optimization (1)seo pay-per-click (1)domini (2)gTLD (1)IP (1)IP-condiviso (1)IP-dedicato (2)cloud (1)virtuale (3)vps (21)Blogging (3)blog (2)blogging (42)CMS (3)cms (1)sito di successo (1)campagne e-mail (1)criptare dati (1)ssl (1)plugin e-commerce (1)newsletter (1)rivenditori (1)server vps smtp (1)SMTP (1)design responsivo (1)responsive design (1)responsive web design (2)hacking (4)malware (1)phishing (1)server upgrade (2)prestashop (2)campagna e-mail (3)e-mail marketing (1)contenuti sito (1)struttura pagina web (1)call-to-action (1)promozione sito (1)ottimizzare sito (1)cookie law (1)psicologia web design (1)vendita siti (1)website flipping (1)titolo (1)alternativa google analytics (2)monitoraggio (1)keyword (1)programmazione (1)facebook marketing (1)colori (2)clienti (1)privacy whois (1)crimini informatici (1)Cyber crime (1)search console di google (1)supporto managed (1)hacker (1)copyright (1)referrer spam (1)Split testing A/B (1)freelance (2)magento (1)Linux (2)Windows (1)upgrade piani hosting (1)Google SpeedTest (1)landing page (1)seo friendly (1)struttura link (1)errori wordpress (2)psicologia dei prezzi (1)metodi di pagamento (1)effetti sonori (2)APP (1)webmaster (1)fatturazione elettronica (1)sito web (1)backup wordpress (1)fan facebook (1)Exchange ActiveSync (1)POP3 (1)firma e-mail (1)web agency (1)ergonomia (1)editor (3)adwords (1)quality score (1)errori ecommerce (16)startup e business (1)errori azienda (1)sql injection (1)monetizzare (1)regole successo (1)nameserver (2)mailing list (1)responsive email (2)pec (2)bootstrap (1)Bing (1)Bing Ads (1)Foundation (3)framework (1)statistiche mobile (1)adwords per mobile (1)about page (1)chi siamo (1)seo vs ppc (1)errori webmaster principianti (20)SEO (1)PDF e SEO (1)ottimizzare pdf (36)strumenti (1)relazionarsi con i clienti (1)FAQ (1)tld srl (1)traffico (1)keywords (1)parole chiave (1)trend estero (3)statistiche (1)K.I.S.S. (1)plugin sicurezza wordpress (2)certificato ssl (1)template (1)black hat (1)Creative Common Zero (1)blog ecommerce (1)Google Smart Goals (1)web design (1)facebook ads (1)SFTP (1)FTP (1).htaccess (1)statistiche e-commerce (1)url brevi (2)cloud computing (1)HDD (1)grafici (1)librerie js (2)antivirus (1)framework css (1)Google Panda (2)Internet of Things (2)ransomware (1)TeslaCrypt (2)tecnologia (1)telelavoro (1)mobile friendly (1)proxy (2)cryptolocker (1)Processore AMD (1)rapporto clusit 2016 (1)truffe online (1)plugin monitoraggio (2)bug linux (1)ranking tools (1)social network (1)deep web (1)tor (1)plugin sottoscrizioni (1)link building (3)plugin wordpress (1)design (1)siti di successo (1)ottimizzare immagini (2)widget (1)sito monopagina (1)VPS Economici (1)trend del marketing (1)realtà aumentata (1)ip dinamico (1)progettazione sito (1)Redirect 301 e 302 (1)notifiche push (1)velocità sito (1)ottimizzazione contenuti (1)guadagnare con un blog (1)costi e-commerce (1)social media (1)frode amichevole (1)e-commerce wordpress (3)drupal (2)joomla (1)travel blog (1)php (1)chargeback (1)e-mail (1)plug-in video wordpress (1)sito sportivo (1)plug-in seo (1)drupal vs magento (1)portfolio (1)plug-in portfolio (1)sottodomini di terzo livello (1)sicurezza e-commerce (1)pubblicità su facebook (1)visualizza numero utenti (1)affiliate marketing (1)cartella nascosta android (1)creare app (2)Infiniband (1)Intel LGA 3647 (1)furto di dati sensibili (1)marketing diretto (1)record DNS (2)ddos (1)Mobile shopping (1)Malware su Skype (1)virus (1)youtube (1)seo immagini (1)web marketing (1)vendita online (1)food blogger (1)Plesk Onyx (1)Bug Fedora ed Ubuntu (1)Micro SSD (1)IoT (1)Chip Kaby Lake (1)primo e-commerce (1)blog di fitness (2)plug-in WordPress (1)SPF e DKIM (1)Cyber sicurezza (1)file robots.txt (1)AMD Naples (1)Vulnerabilità REST API WordPress (1)trasferimento da Blogger a WordPress (1)plug-in WordPress per musicisti (1)Crittazione (2)CPU (1)Legge antibufale (1)Strumenti di marketing (1)CPU AMD (1)nda (1)Let's Encrypt (1)Hosting Linux o Windows (1)progress bar (1)blog di cucina (1)PrestaShop oppure WooCommerce (1)carte di credito (1)librerie javascript (1)DDR5 (1)plugin monetizzazione (1)Wireless (2)drag and drop (1)web server (1)Curricula digitali (1)name server (1)Autenticazione a due fattori (1)Trend Tech (1)business online (1)Keylogger (1)infopreneur (1)E-book (1)WanaKiwi (1)file LNK (1)hub (1)router (1)switch
Feed RSS
Notizie
mag
12

responsive designSe vi siete mai chiesti cos’è il Responsive design e come può influenzare la visualizzazione di un sito web, questo articolo vi fornirà le informazioni necessarie. Progettare un sito web attraverso l’approccio Responsive design significa adattarlo alle nuove esigenze del mercato. Sempre più utenti usano dispositivi mobile per accedere ai siti web; pertanto è necessario che un sito web sia mobile friendly. Si tratta di un’altra interessante sfida per i web designers: pianificare accuratamente la progettazione di un sito, in modo tale che gli utenti non abbiano problemi nel visualizzarne i contenuti su piccoli dispositivi.

 

 

Il Responsive design è un approccio alla realizzazione di siti web in modo da garantirne la visualizzazione ottimale dei contenuti su qualsiasi dispositivo, anche smartphones o tablets, adattandosi alle diverse risoluzioni. Prendiamo il caso di un sito di e-commerce dalla navigazione lenta, o dalla grafica difficile da visualizzare su dispositivi mobili: ciò non favorirà certamente l’aumento del numero dei visitatori. Oppure il caso di un sito web che non permetta layout flessibili: se sul computer sono visualizzabili le tre colonne di un sito, cosa accadrà dovendo visualizzare lo stesso layout su un tablet? 

Alcuni elementi potrebbero non essere visualizzabili o soltanto in orientamento orizzontale. Le tecniche di responsive design rispondono a questa e a simili altre esigenze, adattando il layout del sito alle risoluzioni di qualsiasi dispositivo. Vediamone in dettaglio il funzionamento. Il termine è stato coniato da Ethan Marcotte, che lo ha utilizzato per indicare un nuovo modo di progettare siti web, che ne garantisca la visualizzazione di ogni componente, adattando immagini e contenuto alla risoluzione del dispositivo, attraverso l’utilizzo di alcuni elementi fondamentali.

 

 

Principali componenti del Responsive Design:

  • Griglie fluide, divise in un numero specifico di colonne, con linee orizzontali e verticali, che regolano le diverse dimensioni, quali larghezza e altezza, utilizzando i pixel in termini di proporzioni (trasformando pixel in ems), in base alle caratteristiche del dispositivo. L’utilizzo di griglie fluide è fondamentale perché permette di creare un ordine nei contenuti, mostrandoli o nascondendoli, in modo da visualizzare quelli fondamentali nel caso si riduca il layout ad una colonna, come per i dispositivi mobili, disegnando il mockup grafico del sito stesso. Esistono alcuni strumenti che forniscono griglie per photoshop, come 960 grid system, Fluid 960 grid, cssgrid.net.
  • Layout fluidi, che consentono di adattare la pagina alle varie risoluzioni e alla larghezza della finestra del browser, nonché di stampare in maniera migliore una pagina web. I layout flessibili, infatti, si contraddistinguono perché le dimensioni del layout sono a larghezza variabile e possono dipendere dalla larghezza della finestra del browser (layout fluidi) o dalla dimensione del testo (layout elastici);
  • Immagini flessibili, create utilizzando diverse tecniche, ad esempio attraverso gli attributi height e width in percentuali o creando più versioni della stessa immagine per adattarla a seconda del dispositivo;
  • Media queries CSS, utilizzate per ottenere un layout adatto al dispositivo attraverso parametri che indicano colore, risoluzione, orientamento dello schermo;
  • Server-side components, che permettono di rilevare il dispositivo a livello di server e ridurre i tempi di accesso al sito.

 

 

Focus

Un approccio Responsive Web Design deve tener conto di alcuni nuovi elementi che entrano in gioco nel design per dispositivi mobili.

  • Touch screen rispetto al mouse: l’approccio deve garantire una navigazione semplice anche su dispositivi mobili che utilizzano il touch screen rispetto al mouse utilizzato sui personal computer.
  • Velocità di visualizzazione dei contenuti. La grafica del sito deve rispondere alla specifica esigenza di permetterne di visualizzare i contenuti del sito facilmente e velocemente anche su dispositivi mobili.
  • Creazione di app e versioni mobili. L’approccio deve mettere in atto specifiche tecniche per la creazione di apps o versioni adatte a dispositivi mobili del proprio sito web.

L'articolo Cos’è il Responsive Design? sembra essere il primo su Blog Hosting Per Te.


Leggi dell'altro »







Hosting Per Te
© 2015 - ARMADA
Partita IVA 00873530943
REA IS-38469
Tel +39 06452216038
Fax +39 0689280222
Il tuo IP: 54.234.0.2
Hosting Per Te Facebook   Hosting Per Te Twitter   Hosting Per Te Blog
ARMADA
Chiedi ad un nostro Operatore