HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?
+39 06452216038
LIVE SUPPORT
Parla con un operatore

Hosting Per Te - HelpDesk

LIVE SUPPORT
Parla con un operatore
 
 Categorie Notizie
(13)Domini (3)dominio (28)Blog (61)Sicurezza (31)Wordpress (1)Cross-Site (1)vulnerabilità (7)wordpress (1)zero day (8)sicurezza (1)sitelock (16)News (1)google (1)indicizzazione (1)mobilegeddon (8)seo (18)Hosting (4)hosting (1)multi (1)reseller (1)rivenditore (1)provider (18)Email (28)Server (3)email (2)imap (1)imapsync (2)migrazione (1)posta (1)affiliazione (2)guadagnare (65)Ecommerce (3)e-commerce (1)ecommerce (3)VPN (1)wi-fi (1)backup (2)server (29)marketing (1)ppc (1)search-engine-optimization (1)seo pay-per-click (1)domini (2)gTLD (1)IP (1)IP-condiviso (1)IP-dedicato (2)cloud (1)virtuale (3)vps (21)Blogging (3)blog (2)blogging (42)CMS (3)cms (1)sito di successo (1)campagne e-mail (1)criptare dati (1)ssl (1)plugin e-commerce (1)newsletter (1)rivenditori (1)server vps smtp (1)SMTP (1)design responsivo (1)responsive design (1)responsive web design (2)hacking (4)malware (1)phishing (1)server upgrade (2)prestashop (2)campagna e-mail (3)e-mail marketing (1)contenuti sito (1)struttura pagina web (1)call-to-action (1)promozione sito (1)ottimizzare sito (1)cookie law (1)psicologia web design (1)vendita siti (1)website flipping (1)titolo (1)alternativa google analytics (2)monitoraggio (1)keyword (1)programmazione (1)facebook marketing (1)colori (2)clienti (1)privacy whois (1)crimini informatici (1)Cyber crime (1)search console di google (1)supporto managed (1)hacker (1)copyright (1)referrer spam (1)Split testing A/B (1)freelance (2)magento (1)Linux (2)Windows (1)upgrade piani hosting (1)Google SpeedTest (1)landing page (1)seo friendly (1)struttura link (1)errori wordpress (2)psicologia dei prezzi (1)metodi di pagamento (1)effetti sonori (2)APP (1)webmaster (1)fatturazione elettronica (1)sito web (1)backup wordpress (1)fan facebook (1)Exchange ActiveSync (1)POP3 (1)firma e-mail (1)web agency (1)ergonomia (1)editor (3)adwords (1)quality score (1)errori ecommerce (16)startup e business (1)errori azienda (1)sql injection (1)monetizzare (1)regole successo (1)nameserver (2)mailing list (1)responsive email (2)pec (2)bootstrap (1)Bing (1)Bing Ads (1)Foundation (3)framework (1)statistiche mobile (1)adwords per mobile (1)about page (1)chi siamo (1)seo vs ppc (1)errori webmaster principianti (20)SEO (1)PDF e SEO (1)ottimizzare pdf (36)strumenti (1)relazionarsi con i clienti (1)FAQ (1)tld srl (1)traffico (1)keywords (1)parole chiave (1)trend estero (3)statistiche (1)K.I.S.S. (1)plugin sicurezza wordpress (2)certificato ssl (1)template (1)black hat (1)Creative Common Zero (1)blog ecommerce (1)Google Smart Goals (1)web design (1)facebook ads (1)SFTP (1)FTP (1).htaccess (1)statistiche e-commerce (1)url brevi (2)cloud computing (1)HDD (1)grafici (1)librerie js (2)antivirus (1)framework css (1)Google Panda (2)Internet of Things (2)ransomware (1)TeslaCrypt (2)tecnologia (1)telelavoro (1)mobile friendly (1)proxy (2)cryptolocker (1)Processore AMD (1)rapporto clusit 2016 (1)truffe online (1)plugin monitoraggio (2)bug linux (1)ranking tools (1)social network (1)deep web (1)tor (1)plugin sottoscrizioni (1)link building (3)plugin wordpress (1)design (1)siti di successo (1)ottimizzare immagini (2)widget (1)sito monopagina (1)VPS Economici (1)trend del marketing (1)realtà aumentata (1)ip dinamico (1)progettazione sito (1)Redirect 301 e 302 (1)notifiche push (1)velocità sito (1)ottimizzazione contenuti (1)guadagnare con un blog (1)costi e-commerce (1)social media (1)frode amichevole (1)e-commerce wordpress (3)drupal (2)joomla (1)travel blog (1)php (1)chargeback (1)e-mail (1)plug-in video wordpress (1)sito sportivo (1)plug-in seo (1)drupal vs magento (1)portfolio (1)plug-in portfolio (1)sottodomini di terzo livello (1)sicurezza e-commerce (1)pubblicità su facebook (1)visualizza numero utenti (1)affiliate marketing (1)cartella nascosta android (1)creare app (2)Infiniband (1)Intel LGA 3647 (1)furto di dati sensibili (1)marketing diretto (1)record DNS (2)ddos (1)Mobile shopping (1)Malware su Skype (1)virus (1)youtube (1)seo immagini (1)web marketing (1)vendita online (1)food blogger (1)Plesk Onyx (1)Bug Fedora ed Ubuntu (1)Micro SSD (1)IoT (1)Chip Kaby Lake (1)primo e-commerce (1)blog di fitness (2)plug-in WordPress (1)SPF e DKIM (1)Cyber sicurezza (1)file robots.txt (1)AMD Naples (1)Vulnerabilità REST API WordPress (1)trasferimento da Blogger a WordPress (1)plug-in WordPress per musicisti (1)Crittazione (2)CPU (1)Legge antibufale (1)Strumenti di marketing (1)CPU AMD (1)nda (1)Let's Encrypt (1)Hosting Linux o Windows (1)progress bar (1)blog di cucina (1)PrestaShop oppure WooCommerce (1)carte di credito (1)librerie javascript (1)DDR5 (1)plugin monetizzazione (1)Wireless (2)drag and drop (1)web server (1)Curricula digitali (1)name server (1)Autenticazione a due fattori (1)Trend Tech (1)business online (1)Keylogger (1)infopreneur (1)E-book (1)WanaKiwi (1)file LNK (1)hub (1)router (1)switch
Feed RSS
Notizie
mag
5

sito di successo - hostingperteLa domanda che più spesso si pone il proprietario di un sito web è come ottenere un sito di successo, che garantisca alla propria attività il maggior numero di visitatori possibile. Nella progettazione di un sito sarà fondamentale concentrarsi sulla figura del destinatario: a chi si rivolge? e a quale scopo? Nonostante in linea di principio si riconosca la validità di questo concetto, spesso si tende a commettere degli errori in fase di realizzazione.

 

  

Contenuti

Perché un sito possa definirsi di successo, deve soddisfare due condizioni: popolarità e guadagno economico. Per quanto riguarda la popolarità, non basta che il sito abbia un cospicuo numero di visitatori, ma deve avere visitatori “di qualità” e non casuali, i cosiddetti bounces, che visitano il sito per poco tempo. I suoi contenuti devono risultare interessanti e ricchi di informazioni utili e magari esclusive per gli utenti del settore o target di riferimento cui il sito è destinato.

Solo in questo modo si potrà dire che esso è popolare, perché rivolgendosi in maniera adeguata ai visitatori della precisa nicchia di riferimento, attraverso i link di navigazione o la tematizzazione delle pagine, permetterà il verificarsi del meccanismo di fidelizzazione degli utenti. Laddove il sito sarà popolare nel settore di riferimento, ciò porrà le basi per ottenere certamente un guadagno in termini economici dalla gestione di esso.Una volta chiarito come si riconosce un sito di successo, vediamo quali sono gli errori che si commettono più spesso in fase di realizzazione.

 

Obiettivo ben definito

Mancanza di coerenza e confusione nei contenuti. Uno degli errori più comuni è non avere bene chiaro l’obiettivo del sito, nella speranza di promuovere qualcosa che interessi a tanti o piuttosto a tutti. Il sito rifletterà questa tendenza e sarà costituito dalla mescolanza di contenuti poco coerenti con l’attività che ci accingiamo a promuovere. Gli elementi che contraddistinguono un simile sito sono: navigazione disordinata, design e grafica con colori poco adatti allo scopo dell’attività. Ciò penalizzerà il proprio business rispetto a quello di concorrenti che avranno costruito un sito ad hoc, con un obiettivo unico, preciso e ben definito.

 

Focus sull’utente

In tal senso, sarà fondamentale individuare un target di clienti, dare forma al proprio sito sulla base delle esigenze, degli interessi, dei gusti di esso e scegliere le strategie di comunicazione più adatte per metterlo in evidenza ai loro occhi. Una fra tutte: utilizzare tecniche del Responsive design per siti web, che valorizzano la semplicità e il minimalismo negli elementi, come l’utilizzo di pochi colori e font o testi brevi ma incisivi. Focus sull’azienda piuttosto che sugli utenti. Un aspetto problematico che spesso si rileva in molti siti web è quello di mettere in primo piano la presentazione dell’azienda.

Il primo obiettivo del sito di un’azienda è farsi conoscere dagli utenti, ma per fare ciò deve piacere e risultare utile ad essi. Per questo un sito deve essere costruito plasmandolo in base all’utente di riferimento. Inoltre, poiché le informazioni sull’azienda sono fornite agli utenti nella pagina relativa al profilo, non serviranno ulteriori ridondanze. Sarà da preferire quindi un linguaggio semplice e diretto a tecnicismi e termini altisonanti, con l’obiettivo di mettere in risalto la propria azienda offrendo chiarezza, facilità di navigazione e coerenza nei contenuti rispetto al proprio business.

 

Fidelizzazione

Mancanza di strategia per attirare i visitatori. Un sito che non disponga di metodi per fidelizzare l’utenza di riferimento sarà svantaggiato rispetto ai concorrenti. Possibili strategie per far sì che un visitatore decida di usufruire di un sito sono ad esempio la possibilità di scaricare documenti in cui vengano fornire informazioni utili (free download), proporre servizi attraverso la registrazione al sito, la Newsletter o un Feed RSS che contenga tutte le news quotidiane.

 

Mobile friendly

Realizzare un sito che non sia mobile friendly. Un sito che non risponda alle esigenze del momento non avrà di certo successo. Sono sempre di più gli utenti che utilizzano smartphone e tablet per la connessione a Internet. Creare un sito mobile friendly è un’esigenza prioritaria. E’ necessario utilizzare precise tecniche SEO e una grafica che permetta di valorizzare i contenuti in modo che risultino adatti al nuovo algoritmo di Google.

 

Se sei alle prime armi e vuoi costruire da te il tuo sito web prova SiteBuilder di HostingPerTe di HostingPerTe.  Una semplice interfaccia grafica guidata ti permetterà, in soli 5 passi, di costruire il tuo sito personalizzato senza avere conoscenze approfondite del codice HTML. SiteBuilder di HostingPerTe è un servizio senza costi aggiuntivi ed è disponibile con tutti i pacchetti hosting

L'articolo Come ottenere un sito di successo: focus sugli utenti sembra essere il primo su Blog Hosting Per Te.


Leggi dell'altro »







Hosting Per Te
© 2015 - ARMADA
Partita IVA 00873530943
REA IS-38469
Tel +39 06452216038
Fax +39 0689280222
Il tuo IP: 54.226.209.201
Hosting Per Te Facebook   Hosting Per Te Twitter   Hosting Per Te Blog
ARMADA
Chiedi ad un nostro Operatore