HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?
+39 06452216038
LIVE SUPPORT
Parla con un operatore

Hosting Per Te - HelpDesk

LIVE SUPPORT
Parla con un operatore
 
 Categorie Notizie
(13)Domini (3)dominio (28)Blog (61)Sicurezza (31)Wordpress (1)Cross-Site (1)vulnerabilità (7)wordpress (1)zero day (8)sicurezza (1)sitelock (16)News (1)google (1)indicizzazione (1)mobilegeddon (8)seo (18)Hosting (4)hosting (1)multi (1)reseller (1)rivenditore (1)provider (18)Email (28)Server (3)email (2)imap (1)imapsync (2)migrazione (1)posta (1)affiliazione (2)guadagnare (65)Ecommerce (3)e-commerce (1)ecommerce (3)VPN (1)wi-fi (1)backup (2)server (29)marketing (1)ppc (1)search-engine-optimization (1)seo pay-per-click (1)domini (2)gTLD (1)IP (1)IP-condiviso (1)IP-dedicato (2)cloud (1)virtuale (3)vps (21)Blogging (3)blog (2)blogging (42)CMS (3)cms (1)sito di successo (1)campagne e-mail (1)criptare dati (1)ssl (1)plugin e-commerce (1)newsletter (1)rivenditori (1)server vps smtp (1)SMTP (1)design responsivo (1)responsive design (1)responsive web design (2)hacking (4)malware (1)phishing (1)server upgrade (2)prestashop (2)campagna e-mail (3)e-mail marketing (1)contenuti sito (1)struttura pagina web (1)call-to-action (1)promozione sito (1)ottimizzare sito (1)cookie law (1)psicologia web design (1)vendita siti (1)website flipping (1)titolo (1)alternativa google analytics (2)monitoraggio (1)keyword (1)programmazione (1)facebook marketing (1)colori (2)clienti (1)privacy whois (1)crimini informatici (1)Cyber crime (1)search console di google (1)supporto managed (1)hacker (1)copyright (1)referrer spam (1)Split testing A/B (1)freelance (2)magento (1)Linux (2)Windows (1)upgrade piani hosting (1)Google SpeedTest (1)landing page (1)seo friendly (1)struttura link (1)errori wordpress (2)psicologia dei prezzi (1)metodi di pagamento (1)effetti sonori (2)APP (1)webmaster (1)fatturazione elettronica (1)sito web (1)backup wordpress (1)fan facebook (1)Exchange ActiveSync (1)POP3 (1)firma e-mail (1)web agency (1)ergonomia (1)editor (3)adwords (1)quality score (1)errori ecommerce (16)startup e business (1)errori azienda (1)sql injection (1)monetizzare (1)regole successo (1)nameserver (2)mailing list (1)responsive email (2)pec (2)bootstrap (1)Bing (1)Bing Ads (1)Foundation (3)framework (1)statistiche mobile (1)adwords per mobile (1)about page (1)chi siamo (1)seo vs ppc (1)errori webmaster principianti (20)SEO (1)PDF e SEO (1)ottimizzare pdf (36)strumenti (1)relazionarsi con i clienti (1)FAQ (1)tld srl (1)traffico (1)keywords (1)parole chiave (1)trend estero (3)statistiche (1)K.I.S.S. (1)plugin sicurezza wordpress (2)certificato ssl (1)template (1)black hat (1)Creative Common Zero (1)blog ecommerce (1)Google Smart Goals (1)web design (1)facebook ads (1)SFTP (1)FTP (1).htaccess (1)statistiche e-commerce (1)url brevi (2)cloud computing (1)HDD (1)grafici (1)librerie js (2)antivirus (1)framework css (1)Google Panda (2)Internet of Things (2)ransomware (1)TeslaCrypt (2)tecnologia (1)telelavoro (1)mobile friendly (1)proxy (2)cryptolocker (1)Processore AMD (1)rapporto clusit 2016 (1)truffe online (1)plugin monitoraggio (2)bug linux (1)ranking tools (1)social network (1)deep web (1)tor (1)plugin sottoscrizioni (1)link building (3)plugin wordpress (1)design (1)siti di successo (1)ottimizzare immagini (2)widget (1)sito monopagina (1)VPS Economici (1)trend del marketing (1)realtà aumentata (1)ip dinamico (1)progettazione sito (1)Redirect 301 e 302 (1)notifiche push (1)velocità sito (1)ottimizzazione contenuti (1)guadagnare con un blog (1)costi e-commerce (1)social media (1)frode amichevole (1)e-commerce wordpress (3)drupal (2)joomla (1)travel blog (1)php (1)chargeback (1)e-mail (1)plug-in video wordpress (1)sito sportivo (1)plug-in seo (1)drupal vs magento (1)portfolio (1)plug-in portfolio (1)sottodomini di terzo livello (1)sicurezza e-commerce (1)pubblicità su facebook (1)visualizza numero utenti (1)affiliate marketing (1)cartella nascosta android (1)creare app (2)Infiniband (1)Intel LGA 3647 (1)furto di dati sensibili (1)marketing diretto (1)record DNS (2)ddos (1)Mobile shopping (1)Malware su Skype (1)virus (1)youtube (1)seo immagini (1)web marketing (1)vendita online (1)food blogger (1)Plesk Onyx (1)Bug Fedora ed Ubuntu (1)Micro SSD (1)IoT (1)Chip Kaby Lake (1)primo e-commerce (1)blog di fitness (2)plug-in WordPress (1)SPF e DKIM (1)Cyber sicurezza (1)file robots.txt (1)AMD Naples (1)Vulnerabilità REST API WordPress (1)trasferimento da Blogger a WordPress (1)plug-in WordPress per musicisti (1)Crittazione (2)CPU (1)Legge antibufale (1)Strumenti di marketing (1)CPU AMD (1)nda (1)Let's Encrypt (1)Hosting Linux o Windows (1)progress bar (1)blog di cucina (1)PrestaShop oppure WooCommerce (1)carte di credito (1)librerie javascript (1)DDR5 (1)plugin monetizzazione (1)Wireless (2)drag and drop (1)web server (1)Curricula digitali (1)name server (1)Autenticazione a due fattori (1)Trend Tech (1)business online (1)Keylogger (1)infopreneur (1)E-book (1)WanaKiwi (1)file LNK (1)hub (1)router (1)switch
Feed RSS
Notizie
mag
25

wordpress drag and dropNonostante il noto CMS sia rinomato per la facilità d’uso, molti utenti spesso si chiedono se sia possibile semplificare ulteriormente il processo di creazione di un sito WordPress utilizzando l’ancora più intuitivo Drag & Drop.

In questo articolo analizzeremo alcuni dei migliori page builder in grado di creare, modificare e personalizzare il layout di un sito web senza la necessità di scrivere neanche una riga di codice.

I criteri utilizzati per paragonare i seguenti builder WordPress sono: facilità d’uso, flessibilità e risultati stilistici finali.

 

BeaverBuilder   

beaverBuilder

Questo plug-in premium drag and drop è considerato da molti uno dei migliori page builder.

Tool veloce e comprensivo di guida per familiarizzare rapidamente con la sua interfaccia.

BeaverBuilder è dotato di una interfaccia drag and drop che consente di visualizzare in tempo reale tutte le modifiche apportate alla pagina in costruzione.  Gli elementi trascinati sulla pagina sono modificabili cliccandoci semplicemente su e selezionando una delle opzioni proposte.

I moduli a disposizione sono diversi; ne esiste uno per ogni esigenza e per ogni funzionalità aggiuntiva.  Disponibili moduli per aggiungere slider, gallerie grafiche, sfondi, pulsanti e molto altro.

 

 

Elementor  

elementor

Potente page builder che fa della velocità di esecuzione il suo punto di forza. 

Come BeaverBuilder, Elementor consente di visualizzare in tempo reale le modifiche apportate al sito.  Crea sezioni nella pagina e decidi di volta in volta il numero di colonne da inserire in ciascuna sezione.  Eseguita questa operazione basta semplicemente trascinare i widget dal pannello di sinistra all’interno della sezione in costruzione.  La scelta di widget e di elementi costituivi della pagina è vasta. Disponibili widget per immagini e testi, accordion professionali, slider, testimonial, icone, social media, tab, ecc.

Disponibili, inoltre, diversi template pronti all’uso e facili da modificare.

 

 

Divi   

Divi

Divi dispone di oltre 20 layout/modelli per diverse tipologie di siti web.

Offre la possibilità di creare e salvare i layout creati e di esportarli da una installazione all’altra.  Tanti, infine, gli elementi che possono essere trascinati nella pagina in costruzione.

Unico lato negativo è il largo uso di short code che rendono difficile l’alternanza di temi e l’uso di pagebuilder differenti.

 

 

Themeify Builder   

themefiy

Chi già utilizza un tema Themeify allora ha il builder già installato, in caso contrario occorre installare il plug-in.

Questo semplice ed altamente intuitivo page builder dispone di diversi moduli installabili sul sito/blog in costruzione.  Alcuni di questo moduli richiedono, però, l’installazione di plug-in WordPress aggiuntivi.

Le modifiche, anche in questo caso, sono live e consentono di visualizzare immediatamente il risultato della modifica apportata.

 

 

Page Builder della Site Origin  

site build

Con oltre un milione di installazioni, il builder di Site Origin è senza dubbio uno dei plug-in più conosciuti.  Una larga diffusione dovuta soprattutto alla gratuità del prodotto.

Piuttosto semplice da utilizzare e compatibile con la maggior parte dei temi WordPress in circolazione. Oltre ai widget standard è possibile scaricarne di aggiuntivi.  Plug-in discreto ma non paragonabile in quanto a funzionalità ed efficienza a BeaverBuilder ed a Elementor

Comoda la funzione undo / redo.

L'articolo I 5 migliori drag and drop plug-in per WordPress sembra essere il primo su Blog Hosting Per Te.


Leggi dell'altro »



mag
3

plugin wordpress per matrimoniIl matrimonio è un momento speciale.  Creare un sito web avente come oggetto il grande giorno è un ottimo modo per informare e coinvolgere tutti gli invitati sia prima che dopo l’evento.

Il sito può aiutarti a comunicare dettagli importanti come il luogo, disponibilità di alloggi, regali.  Tutte le informazioni sono raggruppate in un sito di facile consultazione senza che ci sia l’esigenza di dover contattare uno per uno tutti gli invitati.

Il sito, in un secondo momento, potrà mostrare le foto del matrimonio e del viaggio di nozze.

Nel seguente articolo analizzeremo i migliori plug-in WordPress che ti aiuteranno a creare in maniera semplice e funzionale il sito per il tuo grande evento.

 

 

 

WeddingPress

WeddingPress

WeddingPress è un plug-in caratterizzato da una serie di funzioni molto utili.  

Aggiungere una lista nozze, creare un RSVP, inserire i menu sono tutte operazioni facilmente gestibili tramite WeddingPress.

Ecco alcune delle sue caratteristiche principali:

  • Può creare una lista nozze collegata a PayPal per facilitare i pagamenti.
  • Può integrare social media ed e-mail list.
  • Può creare una lista degli invitati ed attivare una funzione di risposta veloce (i.e. RSVP)
  • Può dare la possibilità agli invitati di scegliere il menu che desiderano.

 

 

 

Events Planner  

Events Planner è un plug-in gratuito in grado di gestire qualsiasi evento.  Pur nascendo come plug-in generico per la gestione di eventi di vario tipo, le sue peculiarità lo rendono particolarmente adatto per i matrimoni. 

Events Planner ti aiuterà a pianificare ed a gestire la lista degli invitati e, contemporaneamente, a tenere tutti informati sugli sviluppi e sui dettagli relativi all’evento.

Caratteristiche principali:

  • Creazione e gestione di form.
  • Integrazione con PayPal.
  • E-mail di conferma per coloro che aderiscono all’evento.

La versione Pro offre ulteriori funzionalità quali numero illimitato di date e prezzi, la possibilità di registrazione sia per individui che per gruppi, la possibilità di inviare mail e molto altro.

 

 

 

WP Google Maps  

WP Google Maps

Grazie a questo plug-in, fornire indicazioni sulla location dell’evento è un gioco da ragazzi.

WP Google Maps, oltre ad offrire la possibilità di indicare con esattezza il luogo dove si svolgerà il matrimonio, è corredato di una serie di utili opzioni:

  • Supporto a Google Maps e Street-view
  • Widget
  • E’ adattabile alle dimensioni del sito
  • Può aggiungere marker, animazioni ed immagini.

La versione a pagamento consente di creare più di una mappa, di creare poligoni e polilinee, aggiungere video, ecc.

 

 

I siti aventi come oggetto matrimoni diventano sempre più popolari.  Grazie ai plug-in su riportati potrai creare facilmente e velocemente un sito di supporto all’evento.
HostingPerTe offre pacchetti WordPress preinstallati senza la necessità di implementare procedure di installazione e senza dover usare software FTP.

L'articolo I migliori plug-in per il sito web del tuo matrimonio sembra essere il primo su Blog Hosting Per Te.


Leggi dell'altro »



apr
10

monetizzare blogLa capacità di un blog di generare reddito prescinde dall’oggetto, dal numero di followers o dal motivo per cui è stato creato.  Anche un semplice blog creato e strutturato per dare spazio ad una propria passione può diventare una fonte di profitto.

Per monetizzare il proprio blog occorrono una serie di strumenti.  Nel seguente articolo analizzeremo alcuni dei migliori plug-in WordPress in grado di svolgere tale compito.

 

 

 

OptiMonster 

Optimonster

Optimonster è uno dei software più conosciuti.  Il suo scopo è quello di spronare i visitatori che stanno per abbandonare il blog ad effettuare una sottoscrizione o a diventare clienti.  Tramite questo tool è possibile incrementare la propria mailing list ed aumentare il numero di visitatori.

Template e builder drag and drop consentono la creazione di popup, form optin e floating bar con elevate capacità di conversione.  Lo strumento analizza il comportamento del visitatore ed agisce di conseguenza proponendo il messaggio giusto nel momento più opportuno.

 

 

 

Insert Post Ads  

Insert Post Ads

Insert Post Ads  è un plug-in il cui scopo è quello di inserire messaggi pubblicitari all’interno degli articoli pubblicati anziché nei punti periferici della pagina.  I messaggi pubblicitari inseriti nell’articolo hanno una maggiore probabilità di essere cliccati e di generare reddito.

Il plug-in inserisce automaticamente i messaggi nel corpo del post facendo risparmiare tempo all’autore dell’articolo.  L’amministratore ha il pieno controllo del software e può decidere come e quando inserire i messaggi pubblicitari.

 

 

 

ThirstyAffiliates

ThirstyAffiliates

Uno dei modi più veloci per monetizzare il proprio blog è quello di utilizzare le affiliazioni.

ThirstyAffiliates  consente l’importazione di link di affiliazione da Amazon ed altri importanti market place.  Il plug-in inserisce i link all’interno degli articoli pubblicati evitando che il cliente veda l’url che rimanda al sito terzo. 

A differenza di altri plug-in simili, ThirstyAffiliates   dispone dell’opzione di apertura della pagina in una nuova scheda e consente l’inserimento dei link all’interno di immagini.

 

 

 

Mobile Ad for WordPress  

Mobile Ad for WordPress

Il plug-in  Mobile Ad for WordPress intercetta in maniera ottimale il trend legato ai dispositivi mobili.  Il software propone messaggi pubblicitari creati appositamente per smartphone e tablet.  I messaggi proposti dal plug-in vengono caricati più velocemente e migliorano le performance del sito.

L’utente ha la possibilità di personalizzare i messaggi e di decidere quando il messaggio deve comparire.  Il plug-in consente, inoltre, di far comparire il messaggio solo quando il visitatore è in procinto di abbandonare il sito;  tale accortezza evita di distrarre l’utente durante la lettura del post.

L'articolo Come monetizzare il proprio blog  sembra essere il primo su Blog Hosting Per Te.


Leggi dell'altro »







Hosting Per Te
© 2015 - ARMADA
Partita IVA 00873530943
REA IS-38469
Tel +39 06452216038
Fax +39 0689280222
Il tuo IP: 54.80.58.121
Hosting Per Te Facebook   Hosting Per Te Twitter   Hosting Per Te Blog
ARMADA
Chiedi ad un nostro Operatore