HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?
+39 06452216038
LIVE SUPPORT
Parla con un operatore

Hosting Per Te - HelpDesk

LIVE SUPPORT
Parla con un operatore
 
 Categorie Notizie
(13)Domini (3)dominio (28)Blog (61)Sicurezza (31)Wordpress (1)Cross-Site (1)vulnerabilità (7)wordpress (1)zero day (8)sicurezza (1)sitelock (16)News (1)google (1)indicizzazione (1)mobilegeddon (8)seo (18)Hosting (4)hosting (1)multi (1)reseller (1)rivenditore (1)provider (18)Email (28)Server (3)email (2)imap (1)imapsync (2)migrazione (1)posta (1)affiliazione (2)guadagnare (65)Ecommerce (3)e-commerce (1)ecommerce (3)VPN (1)wi-fi (1)backup (2)server (29)marketing (1)ppc (1)search-engine-optimization (1)seo pay-per-click (1)domini (2)gTLD (1)IP (1)IP-condiviso (1)IP-dedicato (2)cloud (1)virtuale (3)vps (21)Blogging (3)blog (2)blogging (42)CMS (3)cms (1)sito di successo (1)campagne e-mail (1)criptare dati (1)ssl (1)plugin e-commerce (1)newsletter (1)rivenditori (1)server vps smtp (1)SMTP (1)design responsivo (1)responsive design (1)responsive web design (2)hacking (4)malware (1)phishing (1)server upgrade (2)prestashop (2)campagna e-mail (3)e-mail marketing (1)contenuti sito (1)struttura pagina web (1)call-to-action (1)promozione sito (1)ottimizzare sito (1)cookie law (1)psicologia web design (1)vendita siti (1)website flipping (1)titolo (1)alternativa google analytics (2)monitoraggio (1)keyword (1)programmazione (1)facebook marketing (1)colori (2)clienti (1)privacy whois (1)crimini informatici (1)Cyber crime (1)search console di google (1)supporto managed (1)hacker (1)copyright (1)referrer spam (1)Split testing A/B (1)freelance (2)magento (1)Linux (2)Windows (1)upgrade piani hosting (1)Google SpeedTest (1)landing page (1)seo friendly (1)struttura link (1)errori wordpress (2)psicologia dei prezzi (1)metodi di pagamento (1)effetti sonori (2)APP (1)webmaster (1)fatturazione elettronica (1)sito web (1)backup wordpress (1)fan facebook (1)Exchange ActiveSync (1)POP3 (1)firma e-mail (1)web agency (1)ergonomia (1)editor (3)adwords (1)quality score (1)errori ecommerce (16)startup e business (1)errori azienda (1)sql injection (1)monetizzare (1)regole successo (1)nameserver (2)mailing list (1)responsive email (2)pec (2)bootstrap (1)Bing (1)Bing Ads (1)Foundation (3)framework (1)statistiche mobile (1)adwords per mobile (1)about page (1)chi siamo (1)seo vs ppc (1)errori webmaster principianti (20)SEO (1)PDF e SEO (1)ottimizzare pdf (36)strumenti (1)relazionarsi con i clienti (1)FAQ (1)tld srl (1)traffico (1)keywords (1)parole chiave (1)trend estero (3)statistiche (1)K.I.S.S. (1)plugin sicurezza wordpress (2)certificato ssl (1)template (1)black hat (1)Creative Common Zero (1)blog ecommerce (1)Google Smart Goals (1)web design (1)facebook ads (1)SFTP (1)FTP (1).htaccess (1)statistiche e-commerce (1)url brevi (2)cloud computing (1)HDD (1)grafici (1)librerie js (2)antivirus (1)framework css (1)Google Panda (2)Internet of Things (2)ransomware (1)TeslaCrypt (2)tecnologia (1)telelavoro (1)mobile friendly (1)proxy (2)cryptolocker (1)Processore AMD (1)rapporto clusit 2016 (1)truffe online (1)plugin monitoraggio (2)bug linux (1)ranking tools (1)social network (1)deep web (1)tor (1)plugin sottoscrizioni (1)link building (3)plugin wordpress (1)design (1)siti di successo (1)ottimizzare immagini (2)widget (1)sito monopagina (1)VPS Economici (1)trend del marketing (1)realtà aumentata (1)ip dinamico (1)progettazione sito (1)Redirect 301 e 302 (1)notifiche push (1)velocità sito (1)ottimizzazione contenuti (1)guadagnare con un blog (1)costi e-commerce (1)social media (1)frode amichevole (1)e-commerce wordpress (3)drupal (2)joomla (1)travel blog (1)php (1)chargeback (1)e-mail (1)plug-in video wordpress (1)sito sportivo (1)plug-in seo (1)drupal vs magento (1)portfolio (1)plug-in portfolio (1)sottodomini di terzo livello (1)sicurezza e-commerce (1)pubblicità su facebook (1)visualizza numero utenti (1)affiliate marketing (1)cartella nascosta android (1)creare app (2)Infiniband (1)Intel LGA 3647 (1)furto di dati sensibili (1)marketing diretto (1)record DNS (2)ddos (1)Mobile shopping (1)Malware su Skype (1)virus (1)youtube (1)seo immagini (1)web marketing (1)vendita online (1)food blogger (1)Plesk Onyx (1)Bug Fedora ed Ubuntu (1)Micro SSD (1)IoT (1)Chip Kaby Lake (1)primo e-commerce (1)blog di fitness (2)plug-in WordPress (1)SPF e DKIM (1)Cyber sicurezza (1)file robots.txt (1)AMD Naples (1)Vulnerabilità REST API WordPress (1)trasferimento da Blogger a WordPress (1)plug-in WordPress per musicisti (1)Crittazione (2)CPU (1)Legge antibufale (1)Strumenti di marketing (1)CPU AMD (1)nda (1)Let's Encrypt (1)Hosting Linux o Windows (1)progress bar (1)blog di cucina (1)PrestaShop oppure WooCommerce (1)carte di credito (1)librerie javascript (1)DDR5 (1)plugin monetizzazione (1)Wireless (2)drag and drop (1)web server (1)Curricula digitali (1)name server (1)Autenticazione a due fattori (1)Trend Tech (1)business online (1)Keylogger (1)infopreneur (1)E-book (1)WanaKiwi (1)file LNK (1)hub (1)router (1)switch
Feed RSS
Notizie
apr
24

Rivenditore Multi dominio hostingPer chi non lo conoscesse già l’hosting multidominio o hosting rivenditore è una soluzione che consente di riunire in un unico account diversi domini e spazi web.  Per molti rappresenta la possibilità di offrire un servizio extra ai propri clienti e per altri è diventata la principale fonte di reddito.  In questo articolo analizzeremo da vicino le potenzialità di un piano hosting multidominio ed in che modo esso può rappresentare una importante opportunità per il tuo business.

 

Motivi per sottoscrivere un piano di hosting multidominio

Diverse sono le motivazioni che possono spingere un webmaster o una azienda a sottoscrivere un piano di hosting rivenditore multi dominio.  Una delle più comuni nasce quando ci si trova a gestire diversi progetti web con altrettanti domini.  Il passaggio ad un piano multi dominio diventa la logica scelta per accorpare e gestire più facilmente i vari domini sotto un unico account rivenditore.

Il motivo principale per sottoscrivere un piano hosting multi dominio risiede nella facilità di gestione dello spazio e delle risorse a disposizione.  Creare nuovi account, domini, database e nuovi indirizzi email diventa un gioco da ragazzi.  Il pannello di controllo e gestione messo a disposizione da Hostingperte denominato Parallels Plesk consente, inoltre, l’installazione di una serie di applicazioni come cms, e-shop, portali, ecc.

Un altro motivo molto comune è quello di poter sottoscrivere e gestire diversi domini di primo livello. Una azienda che ha un .com può, per motivi legati alla salvaguardia del proprio brand, aver acquistato anche altri domini .net o .it.  Addirittura molte aziende acquistano domini simili ma non uguali al proprio in previsione che vengano riportati in maniera errata nella barra indirizzi del browser.  Per chi si trova in questa situazione il reindirizzamento al dominio principale è molto semplice e può essere gestito tranquillamente tramite il pannello di controllo.

Altre aziende, nell’ambito di analisi rivolte al SEO, pubblicano quelli che vengono comunemente definiti siti specchio (mirror sites) per capire quali suscitino maggiore interesse tra i navigatori web. Anche in questo caso il multidominio ci viene in aiuto.

Sempre rimanendo in ambito SEO, avere diversi siti consente di creare una link farm. Una link farm è una rete di siti che, tramite link, rimandano al sito principale o ad altri siti appartenenti allo stesso network.  Maggiore è il numero di link presenti sul web e più alto sarà il ranking sui motori di ricerca.
Risparmio – I costi legati a diversi piani di hosting possono essere ridimensionati se si sottoscrive un unico account multidominio.  Il risparmio sarà direttamente proporzionale al numero di domini.

Se sei un webmaster o una web agency il tuo business può fare un salto di livello importante.  Proporre ai propri clienti lo spazio web di cui necessitano non solo ti semplificherebbe la vita in termini di gestione degli account, ma ti permetterebbe di creare una rendita extra legata al canone annuo o mensile che i clienti andrebbero a corrispondere non più al provider ma direttamente a te.

 

Vantaggi

Nel caso di hosting condiviso, se un sito web viene inserito su una lista nera dal motore di ricerca (banned) tutti i siti con lo stesso indirizzo IP ne seguiranno la stessa sorte e non verranno più indicizzati dal motore in questione.  Attraverso il piano Hosring Rivenditore multi dominio questo problema può essere evitato in quanto al piano sono assegnati indirizzi ip dedicati.

Un altro vantaggio è il white-label, ovvero la possibilità di poter personalizzare il pannello di controllo Plesk con il proprio logo, senza riferimento alcuno all’azienda madre fornitrice del servizio.

 

Cosa offriamo

Hostingperte è in grado di supportarti appieno sia inizialmente tramite i sui piani reseller window e linux che successivamente, quando il tuo business crescerà ed avrai bisogno di maggiori risorse e di una struttura di tipo VPS o Server dedicato.
Hosting Per Te offre la massima assistenza 24h/24h, garantendo riservatezza e nessun contatto con i tuoi Clienti.

I nostri piani rivenditori sono tutti gestibili tramite pannello di controllo Plesk (Windows o Linux)

pannello controllo-hostingperte

 

E’ possibile scegliere piattaforme Windows o Linux.  La scelta dell’una o dell’altra è in funzione delle tue esigenze. Qui troverai una confronto dettagliato tra le due.
Piattaforma Linux o Windows?

L'articolo Piano Hosting Rivenditore multi dominio, perché conviene sembra essere il primo su Blog Hosting Per Te.


Leggi dell'altro »







Hosting Per Te
© 2015 - ARMADA
Partita IVA 00873530943
REA IS-38469
Tel +39 06452216038
Fax +39 0689280222
Il tuo IP: 54.224.103.239
Hosting Per Te Facebook   Hosting Per Te Twitter   Hosting Per Te Blog
ARMADA
Chiedi ad un nostro Operatore