HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?
+39 06452216038
LIVE SUPPORT
Parla con un operatore

Hosting Per Te - HelpDesk

LIVE SUPPORT
Parla con un operatore
 
 Categorie Notizie
(13)Domini (3)dominio (28)Blog (61)Sicurezza (31)Wordpress (1)Cross-Site (1)vulnerabilità (7)wordpress (1)zero day (8)sicurezza (1)sitelock (16)News (1)google (1)indicizzazione (1)mobilegeddon (8)seo (18)Hosting (4)hosting (1)multi (1)reseller (1)rivenditore (1)provider (18)Email (28)Server (3)email (2)imap (1)imapsync (2)migrazione (1)posta (1)affiliazione (2)guadagnare (65)Ecommerce (3)e-commerce (1)ecommerce (3)VPN (1)wi-fi (1)backup (2)server (29)marketing (1)ppc (1)search-engine-optimization (1)seo pay-per-click (1)domini (2)gTLD (1)IP (1)IP-condiviso (1)IP-dedicato (2)cloud (1)virtuale (3)vps (21)Blogging (3)blog (2)blogging (42)CMS (3)cms (1)sito di successo (1)campagne e-mail (1)criptare dati (1)ssl (1)plugin e-commerce (1)newsletter (1)rivenditori (1)server vps smtp (1)SMTP (1)design responsivo (1)responsive design (1)responsive web design (2)hacking (4)malware (1)phishing (1)server upgrade (2)prestashop (2)campagna e-mail (3)e-mail marketing (1)contenuti sito (1)struttura pagina web (1)call-to-action (1)promozione sito (1)ottimizzare sito (1)cookie law (1)psicologia web design (1)vendita siti (1)website flipping (1)titolo (1)alternativa google analytics (2)monitoraggio (1)keyword (1)programmazione (1)facebook marketing (1)colori (2)clienti (1)privacy whois (1)crimini informatici (1)Cyber crime (1)search console di google (1)supporto managed (1)hacker (1)copyright (1)referrer spam (1)Split testing A/B (1)freelance (2)magento (1)Linux (2)Windows (1)upgrade piani hosting (1)Google SpeedTest (1)landing page (1)seo friendly (1)struttura link (1)errori wordpress (2)psicologia dei prezzi (1)metodi di pagamento (1)effetti sonori (2)APP (1)webmaster (1)fatturazione elettronica (1)sito web (1)backup wordpress (1)fan facebook (1)Exchange ActiveSync (1)POP3 (1)firma e-mail (1)web agency (1)ergonomia (1)editor (3)adwords (1)quality score (1)errori ecommerce (16)startup e business (1)errori azienda (1)sql injection (1)monetizzare (1)regole successo (1)nameserver (2)mailing list (1)responsive email (2)pec (2)bootstrap (1)Bing (1)Bing Ads (1)Foundation (3)framework (1)statistiche mobile (1)adwords per mobile (1)about page (1)chi siamo (1)seo vs ppc (1)errori webmaster principianti (20)SEO (1)PDF e SEO (1)ottimizzare pdf (36)strumenti (1)relazionarsi con i clienti (1)FAQ (1)tld srl (1)traffico (1)keywords (1)parole chiave (1)trend estero (3)statistiche (1)K.I.S.S. (1)plugin sicurezza wordpress (2)certificato ssl (1)template (1)black hat (1)Creative Common Zero (1)blog ecommerce (1)Google Smart Goals (1)web design (1)facebook ads (1)SFTP (1)FTP (1).htaccess (1)statistiche e-commerce (1)url brevi (2)cloud computing (1)HDD (1)grafici (1)librerie js (2)antivirus (1)framework css (1)Google Panda (2)Internet of Things (2)ransomware (1)TeslaCrypt (2)tecnologia (1)telelavoro (1)mobile friendly (1)proxy (2)cryptolocker (1)Processore AMD (1)rapporto clusit 2016 (1)truffe online (1)plugin monitoraggio (2)bug linux (1)ranking tools (1)social network (1)deep web (1)tor (1)plugin sottoscrizioni (1)link building (3)plugin wordpress (1)design (1)siti di successo (1)ottimizzare immagini (2)widget (1)sito monopagina (1)VPS Economici (1)trend del marketing (1)realtà aumentata (1)ip dinamico (1)progettazione sito (1)Redirect 301 e 302 (1)notifiche push (1)velocità sito (1)ottimizzazione contenuti (1)guadagnare con un blog (1)costi e-commerce (1)social media (1)frode amichevole (1)e-commerce wordpress (3)drupal (2)joomla (1)travel blog (1)php (1)chargeback (1)e-mail (1)plug-in video wordpress (1)sito sportivo (1)plug-in seo (1)drupal vs magento (1)portfolio (1)plug-in portfolio (1)sottodomini di terzo livello (1)sicurezza e-commerce (1)pubblicità su facebook (1)visualizza numero utenti (1)affiliate marketing (1)cartella nascosta android (1)creare app (2)Infiniband (1)Intel LGA 3647 (1)furto di dati sensibili (1)marketing diretto (1)record DNS (2)ddos (1)Mobile shopping (1)Malware su Skype (1)virus (1)youtube (1)seo immagini (1)web marketing (1)vendita online (1)food blogger (1)Plesk Onyx (1)Bug Fedora ed Ubuntu (1)Micro SSD (1)IoT (1)Chip Kaby Lake (1)primo e-commerce (1)blog di fitness (2)plug-in WordPress (1)SPF e DKIM (1)Cyber sicurezza (1)file robots.txt (1)AMD Naples (1)Vulnerabilità REST API WordPress (1)trasferimento da Blogger a WordPress (1)plug-in WordPress per musicisti (1)Crittazione (2)CPU (1)Legge antibufale (1)Strumenti di marketing (1)CPU AMD (1)nda (1)Let's Encrypt (1)Hosting Linux o Windows (1)progress bar (1)blog di cucina (1)PrestaShop oppure WooCommerce (1)carte di credito (1)librerie javascript (1)DDR5 (1)plugin monetizzazione (1)Wireless (2)drag and drop (1)web server (1)Curricula digitali (1)name server (1)Autenticazione a due fattori (1)Trend Tech (1)business online (1)Keylogger (1)infopreneur (1)E-book (1)WanaKiwi (1)file LNK (1)hub (1)router (1)switch
Feed RSS
Notizie
nov
6

mercati esteriVi siete mai chiesti quali sono i prodotti maggiormente venduti online in Cina o quali sono le difficoltà maggiori affrontate da un e-commerce Tedesco?
Conoscere i trend, le problematiche ed i punti di forza dei vari mercati esteri può essere di aiuto non solo a chi intende investire in un determinato Paese, ma anche a chi vuole capire in quale direzione andrà il proprio mercato di riferimento e prevedere in che modo cambieranno le dinamiche legate alle vendite online.

 

Analizziamo insieme i 5 più grandi mercati esteri in termini di vendite online

 

 

Cina

Il primo posto nella lista dei Paesi con il più alto fatturato nell’e-commerce, grazie ai suoi circa 600 milioni di navigatori, spetta alla Cina.  Le statistiche evidenziano come lo shopping online sia il settore con il più alto tasso di crescita.
In base a quanto rilevato da importanti studi nel settore dell’e-commerce,  gli internauti sono particolarmente sensibili all’e-mail marketing.  Il 75% degli utenti è incline ad effettuare un acquisito in seguito ai suggerimenti riportati in una newsletter. Il navigatore medio ha circa 25 anni, eventuali campagne marketing vanno quindi pensate e strutturate su questo dato.  Il 70% dei clienti effettua acquisti tramite smartphone;  essere mobile ready più che un consiglio è un obbligo.

 

 

USA

Spesa online in funzione del dispositivo:

  • PC: 72%
  • Tablet: 13%
  • Smartphone: 15%

Il dato che sconcerta è che nonostante i 191,1 milioni di persone che effettuano regolarmente acquisti online, solo il 28% delle PMI sono in grado di vendere i loro prodotti sul web
98,9 milioni di Americani hanno acquistato almeno una volta tramite il loro dispositivo mobile e nonostante il numero di smartphone sia di gran lunga superiore rispetto ai tablet, le probabilità che l’acquisto online venga effettuato tramite quest’ultimo è superiore.

 

 

UK

Il Regno Unito è il terzo della lista

  • PC: 71,4%
  • Tablet: 12,1%
  • Smartphone: 16,5%

Le vendite online incidono per il 13% sul fatturato globale e si prevede per il 2016 una percentuale che supererà il 14%.  Il boom dell’e-commerce in GB offre molte opportunità a chi cerca nuovi mercati per i propri investimenti nel settore delle vendite online.

I pagamenti vengono effettuati principalmente tramite carte di credito e di debito. A differenza di quanto avviene da noi, il pagamento alla consegna non è molto utilizzato.

Il 70% dei consumatori posseggono uno smartphone, ma solo il 16,5% delle vendite viene effettuata tramite un dispositivo mobile.

Il 33% delle vendite online avviene dopo le ore 18.  Se si ha intenzione di inviare delle e-mail pubblicitarie è opportuno farlo nel tardo pomeriggio.

 

 

Giappone

  • PC: 79,9%
  • Tablet: 10%
  • Smartphone: 55%

 

Praticamente tutti i navigatori internet, circa l’80% della popolazione, effettuano acquisti online. 

Alcuni studi recenti riportano una crescente propensione dei consumatori a trascorre il proprio tempo all’interno delle mura domestiche.  Meno tempo, quindi, per gli acquisti nei supermercati tradizionali.

L’acquirente medio da molta importanza alle recensioni ed alla reputazione del sito sul quale intende effettuare un acquisto.  Se si intende investire sul mercato Nipponico è opportuno focalizzare il proprio lavoro sulla creazione di feedback e su descrizioni dei prodotti accurate.

 

 

Germania

  • PC: 72,3%
  • Tablet: 11,5%
  • Smartphone: 16,2%

L’85% della popolazione utilizza regolarmente internet, ma metà di essi effettuano acquisti solo su Amazon ed Otto, un e-commerce Tedesco che raggruppa un considerevole numero di aziende.  Non una buona notizia per chi intende volgere il proprio sguardo a questo mercato.

Il settore della moda è il settore più importante e maggiormente apprezzato dai tedeschi.

A differenza di quanto accade in GB, i Tedeschi preferiscono leggere le loro e-mail di mattina.  Per un alto ROI è opportuno inviare eventuali e-mail pubblicitarie prima delle ore 9:00.

A differenza di quanto accade in Italia, Facebook, Twitter ed Instagram non sono frequentatissimi.  A godere di maggiore successo sono le e-mail.  Solo il 17% dei Tedeschi apre Facebook di  prima mattina.

Un dato non molto confortante è l’alta propensione dei Tedeschi a restituire la merce appena acquistata. Ben il 50% dei beni acquistati online vengono, infatti, restituiti.

 

 

 

 

 

 

L'articolo Trend e dinamiche dei mercati esteri: uno sguardo al futuro sembra essere il primo su Blog Hosting Per Te.


Leggi dell'altro »







Hosting Per Te
© 2015 - ARMADA
Partita IVA 00873530943
REA IS-38469
Tel +39 06452216038
Fax +39 0689280222
Il tuo IP: 54.198.164.83
Hosting Per Te Facebook   Hosting Per Te Twitter   Hosting Per Te Blog
ARMADA
Chiedi ad un nostro Operatore