HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?
+39 06452216038
LIVE SUPPORT
Parla con un operatore

Hosting Per Te - HelpDesk

LIVE SUPPORT
Parla con un operatore
 
 Categorie Notizie
(13)Domini (3)dominio (28)Blog (61)Sicurezza (31)Wordpress (1)Cross-Site (1)vulnerabilità (7)wordpress (1)zero day (8)sicurezza (1)sitelock (16)News (1)google (1)indicizzazione (1)mobilegeddon (8)seo (18)Hosting (4)hosting (1)multi (1)reseller (1)rivenditore (1)provider (18)Email (28)Server (3)email (2)imap (1)imapsync (2)migrazione (1)posta (1)affiliazione (2)guadagnare (65)Ecommerce (3)e-commerce (1)ecommerce (3)VPN (1)wi-fi (1)backup (2)server (29)marketing (1)ppc (1)search-engine-optimization (1)seo pay-per-click (1)domini (2)gTLD (1)IP (1)IP-condiviso (1)IP-dedicato (2)cloud (1)virtuale (3)vps (21)Blogging (3)blog (2)blogging (42)CMS (3)cms (1)sito di successo (1)campagne e-mail (1)criptare dati (1)ssl (1)plugin e-commerce (1)newsletter (1)rivenditori (1)server vps smtp (1)SMTP (1)design responsivo (1)responsive design (1)responsive web design (2)hacking (4)malware (1)phishing (1)server upgrade (2)prestashop (2)campagna e-mail (3)e-mail marketing (1)contenuti sito (1)struttura pagina web (1)call-to-action (1)promozione sito (1)ottimizzare sito (1)cookie law (1)psicologia web design (1)vendita siti (1)website flipping (1)titolo (1)alternativa google analytics (2)monitoraggio (1)keyword (1)programmazione (1)facebook marketing (1)colori (2)clienti (1)privacy whois (1)crimini informatici (1)Cyber crime (1)search console di google (1)supporto managed (1)hacker (1)copyright (1)referrer spam (1)Split testing A/B (1)freelance (2)magento (1)Linux (2)Windows (1)upgrade piani hosting (1)Google SpeedTest (1)landing page (1)seo friendly (1)struttura link (1)errori wordpress (2)psicologia dei prezzi (1)metodi di pagamento (1)effetti sonori (2)APP (1)webmaster (1)fatturazione elettronica (1)sito web (1)backup wordpress (1)fan facebook (1)Exchange ActiveSync (1)POP3 (1)firma e-mail (1)web agency (1)ergonomia (1)editor (3)adwords (1)quality score (1)errori ecommerce (16)startup e business (1)errori azienda (1)sql injection (1)monetizzare (1)regole successo (1)nameserver (2)mailing list (1)responsive email (2)pec (2)bootstrap (1)Bing (1)Bing Ads (1)Foundation (3)framework (1)statistiche mobile (1)adwords per mobile (1)about page (1)chi siamo (1)seo vs ppc (1)errori webmaster principianti (20)SEO (1)PDF e SEO (1)ottimizzare pdf (36)strumenti (1)relazionarsi con i clienti (1)FAQ (1)tld srl (1)traffico (1)keywords (1)parole chiave (1)trend estero (3)statistiche (1)K.I.S.S. (1)plugin sicurezza wordpress (2)certificato ssl (1)template (1)black hat (1)Creative Common Zero (1)blog ecommerce (1)Google Smart Goals (1)web design (1)facebook ads (1)SFTP (1)FTP (1).htaccess (1)statistiche e-commerce (1)url brevi (2)cloud computing (1)HDD (1)grafici (1)librerie js (2)antivirus (1)framework css (1)Google Panda (2)Internet of Things (2)ransomware (1)TeslaCrypt (2)tecnologia (1)telelavoro (1)mobile friendly (1)proxy (2)cryptolocker (1)Processore AMD (1)rapporto clusit 2016 (1)truffe online (1)plugin monitoraggio (2)bug linux (1)ranking tools (1)social network (1)deep web (1)tor (1)plugin sottoscrizioni (1)link building (3)plugin wordpress (1)design (1)siti di successo (1)ottimizzare immagini (2)widget (1)sito monopagina (1)VPS Economici (1)trend del marketing (1)realtà aumentata (1)ip dinamico (1)progettazione sito (1)Redirect 301 e 302 (1)notifiche push (1)velocità sito (1)ottimizzazione contenuti (1)guadagnare con un blog (1)costi e-commerce (1)social media (1)frode amichevole (1)e-commerce wordpress (3)drupal (2)joomla (1)travel blog (1)php (1)chargeback (1)e-mail (1)plug-in video wordpress (1)sito sportivo (1)plug-in seo (1)drupal vs magento (1)portfolio (1)plug-in portfolio (1)sottodomini di terzo livello (1)sicurezza e-commerce (1)pubblicità su facebook (1)visualizza numero utenti (1)affiliate marketing (1)cartella nascosta android (1)creare app (2)Infiniband (1)Intel LGA 3647 (1)furto di dati sensibili (1)marketing diretto (1)record DNS (2)ddos (1)Mobile shopping (1)Malware su Skype (1)virus (1)youtube (1)seo immagini (1)web marketing (1)vendita online (1)food blogger (1)Plesk Onyx (1)Bug Fedora ed Ubuntu (1)Micro SSD (1)IoT (1)Chip Kaby Lake (1)primo e-commerce (1)blog di fitness (2)plug-in WordPress (1)SPF e DKIM (1)Cyber sicurezza (1)file robots.txt (1)AMD Naples (1)Vulnerabilità REST API WordPress (1)trasferimento da Blogger a WordPress (1)plug-in WordPress per musicisti (1)Crittazione (2)CPU (1)Legge antibufale (1)Strumenti di marketing (1)CPU AMD (1)nda (1)Let's Encrypt (1)Hosting Linux o Windows (1)progress bar (1)blog di cucina (1)PrestaShop oppure WooCommerce (1)carte di credito (1)librerie javascript (1)DDR5 (1)plugin monetizzazione (1)Wireless (2)drag and drop (1)web server (1)Curricula digitali (1)name server (1)Autenticazione a due fattori (1)Trend Tech (1)business online (1)Keylogger (1)infopreneur (1)E-book (1)WanaKiwi (1)file LNK (1)hub (1)router (1)switch
Feed RSS
Notizie
ago
28

errori ecommerceI dati statistici parlano chiaro: nel 2103 il mercato dell’e-commerce in Italia ha fatto registrare introiti superiori ai 14 miliardi di euro.  Molte aziende e privati decidono, giustamente, di investire le proprie risorse nella creazione di uno store online e di diventare imprenditori dell’e-commerce.  Chi decide di creare e gestire un sito di vendita da solo, non avvalendosi magari delle competenze di una web agency,  rischia, però, di sviluppare un sito che non rispetti le regole di usabilità, ergonomia e gestione dei clienti. Vediamo quali sono gli errori più comuni in un e-commerce.

 

 

Ogni errore commesso in un sito e-commerce contribuisce a diminuire le probabilità che si raggiunga l’obiettivo principale per cui il sito è stato creato: vendere.  Supportati anche dalla facilità con cui è possibile creare uno store online (i.e. CMS, oppure sitebuilder) molti pensano, erroneamente, che avviare un’attività online sia un gioco da ragazzi.  Le insidie e gli aspetti da considerare sono, invece, tanti.

 

 

No Logo

La prima impressione è quella che conta e la prima cosa che un visitatore nota quando accede ad un sito è il logo.  Molti e-commerce ne sono sprovvisti mostrando solo il titolo dello store con un testo standard.  Il costo legato alla creazione di un logo va dai pochi spiccioli alle migliaia di euro.  Qualunque sia il budget che si ha a diposizione è importante che il proprio e-commerce abbia un logo che lo contraddistingua.

 

 

Crea e aspetta

Molti pensano che basti pubblicare il sito perché i clienti e gli ordini arrivino.  Sfortunatamente così non è.  Costruire un business che funzioni richiede tempo e risorse.  Il lavoro non termina con la messa online dello store ma continua anche dopo.  Gli aspetti da gestire sono legati non solo alle eventuali richieste di informazioni dei clienti, ma anche alla promozione del sito ed alle modifiche costanti suggerite dai comportamenti dei visitatori.

 

 

Chi siamo? Quali sono i nostri contatti?

Il visitare e potenziale acquirente per effettuare un acquisto deve essere rassicurato.  Molte statistiche mostrano che la pagina “chi siamo” è una delle prime pagine ad essere visitata.  Il cliente vuole sapere a chi andranno suoi soldi e chi si occuperà del suo ordine.  Non dimenticare, quindi, di creare una pagina che dia tutte le informazioni necessarie sia sull’azienda che sui contatti. Nello specifico:

  • Descrivere la propria storia e spiegare come si è arrivati a gestire un e-commerce magari allargando il discorso al perché si è deciso di commercializzare proprio quei prodotti.
  • Dare indicazioni sul luogo in cui si trovano fisicamente il negozio, gli uffici, il magazzino, ecc.
  • Evitare di utilizzare una mail generica (i.e. mionome@gmail.com).  E’ preferibile e più professionale utilizzare indirizzi e-mail che contengano il proprio nome dominio (i.e. mionome@miodominio.it).

 

 

Marketing

Avere ed implementare una strategia di marketing significa fornire  linfa vitale al proprio sito.  Il punto di partenza è uno strumento di analisi dati (Google Analytics per esempio) per poi valutare tutte le strategie legate al SEO.  Il web è pieno di risorse gratuite e a pagamento in grado di fornire tutte le informazioni per apprendere ed implementare le giuste strategie di marketing.  Se il budget lo consente, valutare di investire su consulenze professionali.

 

 

Piattaforma

Le piattaforme e-commerce sono diverse.  Non scegliere la prima che capita ma valutarne più di una in funzione di quelli che saranno i propri prodotti e le proprie esigenze anche in termini di gestione ordinaria del sito (back office, aggiornamenti, ecc).

 

 

L’immagine è tutto

Molti asseriscono che l’immagine sia tutto.  Anche se questa affermazione non ci trova d’accordo, avere una vetrina con immagini e foto di scarsa qualità significa compromettere pesantemente il nostro progetto.  Assicurarsi di avere immagini d’impatto in grado di presentare al meglio i prodotti in vendita.  Accertarsi, inoltre, che le descrizioni siano esaustive e che contengano tutte le informazioni utili al cliente.

 

 

Coerenza

Evitare il cosiddetto cross-selling fuori contesto.  Vendere prodotti non correlati tra di loro può ledere l’immagine dello store.  Se vendo libri non inseriremo anche droni multirotori.

 

 

Questi sono solo alcuni degli aspetti da tenere in considerazione nel momento in cui si decide di avviare un’attività di vendita online.  Il segreto nella riuscita del proprio progetto sta nella programmazione e nell’analisi accurata di tutti gli aspetti legati ad un e-commerce.  Oltre, ovviamente, a tanta passione per il lavoro che si è deciso di svolgere.

L'articolo e-commerce: errori da non commettere sembra essere il primo su Blog Hosting Per Te.


Leggi dell'altro »







Hosting Per Te
© 2015 - ARMADA
Partita IVA 00873530943
REA IS-38469
Tel +39 06452216038
Fax +39 0689280222
Il tuo IP: 54.81.166.196
Hosting Per Te Facebook   Hosting Per Te Twitter   Hosting Per Te Blog
ARMADA
Chiedi ad un nostro Operatore