HAI BISOGNO DI INFORMAZIONI?
+39 06452216038
LIVE SUPPORT
Parla con un operatore

Hosting Per Te - HelpDesk

LIVE SUPPORT
Parla con un operatore
 
 Categorie Notizie
(13)Domini (3)dominio (23)Blog (50)Sicurezza (28)Wordpress (1)Cross-Site (1)vulnerabilità (7)wordpress (1)zero day (8)sicurezza (1)sitelock (13)News (1)google (1)indicizzazione (1)mobilegeddon (8)seo (16)Hosting (4)hosting (1)multi (1)reseller (1)rivenditore (1)provider (17)Email (23)Server (3)email (2)imap (1)imapsync (2)migrazione (1)posta (1)affiliazione (2)guadagnare (62)Ecommerce (3)e-commerce (1)ecommerce (3)VPN (1)wi-fi (1)backup (2)server (28)marketing (1)ppc (1)search-engine-optimization (1)seo pay-per-click (1)domini (2)gTLD (1)IP (1)IP-condiviso (1)IP-dedicato (2)cloud (1)virtuale (3)vps (19)Blogging (3)blog (2)blogging (35)CMS (3)cms (1)sito di successo (1)campagne e-mail (1)criptare dati (1)ssl (1)plugin e-commerce (1)newsletter (1)rivenditori (1)server vps smtp (1)SMTP (1)design responsivo (1)responsive design (1)responsive web design (2)hacking (2)malware (1)phishing (1)server upgrade (2)prestashop (2)campagna e-mail (3)e-mail marketing (1)contenuti sito (1)struttura pagina web (1)call-to-action (1)promozione sito (1)ottimizzare sito (1)cookie law (1)psicologia web design (1)vendita siti (1)website flipping (1)titolo (1)alternativa google analytics (2)monitoraggio (1)keyword (1)programmazione (1)facebook marketing (1)colori (2)clienti (1)privacy whois (1)crimini informatici (1)Cyber crime (1)search console di google (1)supporto managed (1)hacker (1)copyright (1)referrer spam (1)Split testing A/B (1)freelance (2)magento (1)Linux (2)Windows (1)upgrade piani hosting (1)Google SpeedTest (1)landing page (1)seo friendly (1)struttura link (1)errori wordpress (1)psicologia dei prezzi (1)metodi di pagamento (1)effetti sonori (1)APP (1)webmaster (1)fatturazione elettronica (1)sito web (1)backup wordpress (1)fan facebook (1)Exchange ActiveSync (1)POP3 (1)firma e-mail (1)web agency (1)ergonomia (1)editor (3)adwords (1)quality score (1)errori ecommerce (12)startup e business (1)errori azienda (1)sql injection (1)monetizzare (1)regole successo (1)nameserver (1)mailing list (1)responsive email (2)pec (2)bootstrap (1)Bing (1)Bing Ads (1)Foundation (2)framework (1)statistiche mobile (1)adwords per mobile (1)about page (1)chi siamo (1)seo vs ppc (1)errori webmaster principianti (20)SEO (1)PDF e SEO (1)ottimizzare pdf (30)strumenti (1)relazionarsi con i clienti (1)FAQ (1)tld srl (1)traffico (1)keywords (1)parole chiave (1)trend estero (3)statistiche (1)K.I.S.S. (1)plugin sicurezza wordpress (1)certificato ssl (1)template (1)black hat (1)Creative Common Zero (1)blog ecommerce (1)Google Smart Goals (1)web design (1)facebook ads (1)SFTP (1)FTP (1).htaccess (1)statistiche e-commerce (1)url brevi (2)cloud computing (1)HDD (1)grafici (1)librerie js (1)antivirus (1)framework css (1)Google Panda (2)Internet of Things (2)ransomware (1)TeslaCrypt (2)tecnologia (1)telelavoro (1)mobile friendly (1)proxy (2)cryptolocker (1)Processore AMD (1)rapporto clusit 2016 (1)truffe online (1)plugin monitoraggio (2)bug linux (1)ranking tools (1)social network (1)deep web (1)tor (1)plugin sottoscrizioni (1)link building (3)plugin wordpress (1)design (1)siti di successo (1)ottimizzare immagini (2)widget (1)sito monopagina (1)VPS Economici (1)trend del marketing (1)realtà aumentata (1)ip dinamico (1)progettazione sito (1)Redirect 301 e 302 (1)notifiche push (1)velocità sito (1)ottimizzazione contenuti (1)guadagnare con un blog (1)costi e-commerce (1)social media (1)frode amichevole (1)e-commerce wordpress (2)drupal (1)joomla (1)travel blog (1)php (1)chargeback (1)e-mail (1)plug-in video wordpress (1)sito sportivo (1)plug-in seo (1)drupal vs magento (1)portfolio (1)plug-in portfolio (1)sottodomini di terzo livello (1)sicurezza e-commerce (1)pubblicità su facebook (1)visualizza numero utenti (1)affiliate marketing (1)cartella nascosta android (1)creare app (2)Infiniband (1)Intel LGA 3647 (1)furto di dati sensibili (1)marketing diretto (1)record DNS (1)ddos (1)Mobile shopping (1)Malware su Skype (1)virus (1)youtube (1)seo immagini (1)web marketing (1)vendita online (1)food blogger (1)Plesk Onyx (1)Bug Fedora ed Ubuntu (1)Micro SSD (1)IoT (1)Chip Kaby Lake (1)primo e-commerce (1)blog di fitness (1)plug-in WordPress (1)SPF e DKIM (1)Cyber sicurezza (1)file robots.txt (1)AMD Naples (1)Vulnerabilità REST API WordPress (1)trasferimento da Blogger a WordPress (1)plug-in WordPress per musicisti (1)Crittazione (1)CPU (1)Legge antibufale (1)Strumenti di marketing (1)CPU AMD
Siamo spiacenti, non hai il permesso di eseguire questa azione.
Feed RSS
Ultimi Aggiornamenti
feb
24

RyzenDopo quattro anni di sviluppo la AMD è pronta a dare battaglia alla Intel con la linea Ryzen 7.  CPU octa core da 4 GHz si contrapporranno ai processori Core della Intel.  Quelli annunciati dall’azienda di Sunnyvale sono al momento tre processori destinati ai PC desktop.

 

 

 

In base a quanto annunciato da AMD, Ryzen vanta un’architettura completamente diversa dalle linee Bulldozer, Piledriver, Steamroller ed Excavator.  Il modello base è il Ryzen 7 1700 octa core da 3,0 GHz (3,7 con il boost) e  65 W TDP che la AMD intende contrapporre al Core i7-7700K (4,2 GHz di base e 4,5 GHz con il boost) della Intel.

Ryzen-1700

L’AMD surclassa Intel grazie agli extra core a disposizione.  Il vantaggio del chip Intel di circa il 18-25% per ciò che riguarda la frequenza non intimidisce il Ryzen 1700 che resta molto più veloce vantando, tra le altre cose, un maggiore risparmio energetico.

 

Il secondo della linea è il Ryzen 7 1700X da 3,4 GHz (3,8 GHz con il boost) e 95 TDP.
Antagonisti del 1700X sono l’Intel Core i7-6800K (6 core, 12 thread, 3.4GHz base, 3.6GHz Turbo) ed il Core i7-6900K (8 core, 16 thread, 3.2GHz base, 3.7GHz Turbo) ambedue con un TDP di 140W.

Ryzen-1700X

Anche in questo caso le performance dell’AMD sono migliori rispetto alle versioni a 6 core dei chip Intel.  Il divario con l’i7 6900K è di solo il 4%, ma ciò non cambia la sostanza delle cose e la superiorità, seppur minima, del 1700X.

 

Arriviamo infine al Ryzen 7 1800X da 3,6GHx (4 GHz con boost) e 95W di TDP.  Il 1800X rappresenta il top della linea Ryzen e supera l’i7 6900K con performance superiori al 9%

Ryzen-1800X

 

Dopo i modelli della linea 7 si prevede l’arrivo di chip esa core della linea 5 ed i quad core della linea 3.

L’arrivo sul mercato, inoltre,  di 82 schede madri con socket AM4 ribadisce la strategia offensiva messa in campo dalla AMD.

 

L'articolo Debutto per la linea Ryzen della AMD sembra essere il primo su Blog Hosting Per Te.


Leggi dell'altro »



feb
22

Strumenti di marketing onlineChe tu sia agli inizi di un’avventura imprenditoriale o alle prese con un’attività avviata e consolidata è importante disporre di un arsenale di strumenti di marketing in grado di supportarti nella promozione e nella crescita della tua azienda.

Il web ne è pieno, ma non tutti sono affidabili e molti offrono servizi a fronte di un esborso di denaro non sempre giustificato o che comunque potrebbero essere ottenuti a costi più bassi.

 

 

 

Ricerche di marketing

Una campagna di marketing efficace poggia le sue basi su una accurata ed approfondita ricerca nel settore di riferimento.  Per raggiungere i propri obiettivi con un messaggio adeguato è fondamentale conoscere bene le esigenze e gli interessi del proprio target.  Ugualmente importante è conoscere i punti di forza e le lacune dei propri competitor e capire quali siano le strategie  da essi utilizzate. Ecco alcuni strumenti che ti consentiranno di effettuare le tue ricerche di marketing senza intaccare eccessivamente il tuo budget.

 

1 – Instant survey  

Con questo strumento effettuare sondaggi tra i propri clienti è un gioco da ragazzi.  Un tool adatto a tutti e che vale la pena testare.

Instant survey

Al momento Instant survey è in fase beta ed è gratuito sia per la versione Basic che per quella Pro.  In futuro la versione a pagamento costerà 10 dollari al mese.

 

 

2 – Survey Monkey 

 Insieme a Instant Survey, Survey Monkey è un’altra validissima opzione da prendere in considerazione.  Consente di creare ed inviare sondaggi e di analizzare i dati tramite sofisticati sistemi statistici.

Survey Monkey

Disponibile sia in versione gratuita che a pagamento. La versione Pro si suddivide in tre piani con pagamenti su base mensile o annuale.

 

 

 

Analisi Sito web

Il marketing online necessita di un sito web.  Le campagne marketing devono necessariamente puntare verso il proprio sito o blog ed è indispensabile capire quali siano le risposte ottenute dalle varie campagne marketing lanciate.

 

3 – Esperimenti sui contenuti  

Strumento incluso in google analytics che consente di impostare esperimenti di tipo A/B e di capire in che modo eventuali modifiche sul tuo sito influenzino il traffico e le risposte dei tuoi visitatori.  Puoi comparare l’efficacia di due pagine web caratterizzate da stili diversi, testare diverse versioni della tua home page o capire se un determinato pulsante inserito nella pagina prodotti o sottoscrizioni funziona meglio in una posizione diversa.

 

 

 

Social media

Una strategia marketing efficace non può prescindere dai social media.  I social media sono, infatti, il mezzo migliore per raggiungere i tuoi potenziali clienti/sostenitori e capire quali siano le loro esigenze.

 

4 – HootSuite 

Essere presenti in maniera attiva su più di un social network comporta, però, un notevole dispendio di tempo.  Grazie ad HootSuite è possibile gestire tutti i propri account in un unico spazio e programmare eventuali azioni future da porre in essere.  In questo modo è possibile gestire in maniera ordinata ed efficace i vari account e, contemporaneamente, impostare future strategie di marketing.  Disponibile sia in versione gratuita che Pro.

 

 

5 – Followerwonk 

Tool rivolto agli utenti di Twitter la cui funzione principale è quella di fornire maggiori dettagli sulle statistiche collegate al tuo account ed a quello degli altri utenti.  Tramite questo strumento è possibile identificare più facilmente i target su cui incentrare le proprie campagne marketing analizzando trend, ranking, ecc.

followerwonk

 

 

E-mail marketing

Da molti considerato uno degli strumenti più potenti in ambito marketing.  Secondo quanto riportato da una ricerca, l’e-mail marketing ha un ROI del 3800%

 

 

6 – Constant Contact   

Constant Contact ti consente di creare una mailing list, di gestirla, di creare mail tramite template e di analizzare I risultati delle tue campagne.

Facile da utilizzare, ha un costo di $20 al mese.

 

 

Questi alcuni degli strumenti disponibili online in grado di supportati nella non semplice gestione delle tue campagne marketing senza gravare eccessivamente sul tuo budget.

 

L'articolo Strumenti di marketing efficaci ed economici sembra essere il primo su Blog Hosting Per Te.


Leggi dell'altro »



feb
20

ddl anti bufaleE’ di pochi giorni fa la notizia riguardante la presentazione di un Disegno di Legge il cui intento è quello di contrastare la diffusione di notizie fasulle o, come si suol dire, di bufale nel web.

Oltre alle pesanti sanzioni previste per chi si “macchia” di tale “crimine”, salta subito all’occhio il distinguo previsto dal DDL ovvero l’esclusione dell’efficacia della normativa sulle testate giornalistiche. Il Decreto riguarda, infatti, solo siti web e blog.

 

 

 

Tale proposta ha ovviamente suscitato diverse polemiche ed è da molti ritenuta una normativa priva di buon senso e, vista l’esclusione della stampa tradizionale dal DDL, il cui fine è il controllo dell’informazione.

 

Analizziamo insieme alcuni punti chiave del DDL:

 

  • Il decreto introduce una modifica del codice penale e prevede fino a due anni di reclusione ed ammende fino a cinquemila euro per coloro che pubblicano notizie “false e tendenziose” che “creano allarme sociale”.
  • L’apertura di un blog (o di un sito) dovrà prevedere l’iscrizione in un apposito registro della stampa ed il gestore del sito dovrà avere una PEC che eviti l’anonimato (azione inutile in quanto i provider hanno già i suoi dati).
  • Responsabile dei commenti inseriti su un Blog è il gestore del sito. Il ddl prevede, infatti, che i gestori operino un ”costante monitoraggio dei contenuti” e che, a loro giudizio, rimuovano i commenti ritenuti falsi.
  • Le disposizioni del decreto non verranno applicate ai soggetti ed ai prodotti editoriali soggetti a registrazione. I giornali saranno quindi liberi di diffondere notizie false?

 

E’ parere di molti che il testo presentato, per come è stato strutturato e per i contenuti, non ha molte possibilità di sopravvivere ne al centro studi delle Camere ne in un dibattito delle commissioni.

Da questa proposta, però, traspare un forte segno di nervosismo da parte delle istituzioni (o una parte di esse) che vede nel web un mezzo di diffusione di news ostili e difficilmente controllabili.

 

Siamo fiduciosi che a prevalere, alla fine, sarà il buon senso e che questa proposta verrà rivista in maniera radicale evitando, quindi, di ledere la libertà di espressione che qualunque democrazia ha l’obbligo di garantire.

L'articolo Un bavaglio in arrivo denominato Legge antibufale sembra essere il primo su Blog Hosting Per Te.


Leggi dell'altro »







Hosting Per Te
© 2015 - ARMADA
Partita IVA 00873530943
REA IS-38469
Tel +39 06452216038
Fax +39 0689280222
Il tuo IP: 54.204.106.194
Hosting Per Te Facebook   Hosting Per Te Twitter   Hosting Per Te Blog
ARMADA
Chiedi ad un nostro Operatore